QR code per la pagina originale

HERE Maps per Android, la preview su Nexus 5

La versione finale di HERE Maps per Android arriverà entro fine anno. Nokia ha mostrato il funzionamento della preview su un Nexus 5.

,

A fine agosto, Nokia e Samsung hanno annunciato un accordo per portare HERE Maps sui dispositivi Galaxy. In attesa del suo arrivo sullo store coreano, l’azienda finlandese ha mostrato la versione preliminare dell’app che verrà rilasciata per tutti i dispositivi Android entro fine anno. Engadget ha avuto l’opportunità di testare HERE Maps su un Nexus 5.

Al primo avvio, l’app chiede all’utente di effettuare il login, indispensabile per scaricare le mappe e salvare le collezioni. È possibile usare un account Facebook o HERE. Oltre alla funzione di mapping, è disponibile anche la navigazione turn-by-turn (HERE Drive). Selezionando quest’ultima, l’app chiede di inserire una destinazione o di selezionarla dalla cronologia. Viene quindi mostrata la durata del viaggio, la distanza, i nomi delle strade e, se viene usata la modalità online, le condizioni del traffico in tempo reale. È possibile escludere o includere determinate strade e mezzi di trasporto (autostrade, strade a pedaggio, traghetti, ecc.).

Nelle impostazioni sono disponibili le opzioni che permettono di scegliere la velocità oltre la quale viene mostrato un avviso e le voci di navigazione. HERE Maps offre anche la possibilità di calcolare i percorsi a piedi e usando il trasporto pubblico. In base all’attuale posizione dell’utente, l’app indicherà la distanza dalla stazione più vicina e i treni in arrivo.

HERE Maps permette di scaricare le mappe sul dispositivo (singolo paese o intero continente) per un uso completamente offline, senza connessione dati. I luoghi preferiti possono essere salvati nelle Collezioni ed eventualmente condivisi tramite Glympse. Nokia non ha ancora comunicato la data precisa di pubblicazione sullo store Google.

Fonte: Engadget • Notizie su: