QR code per la pagina originale

Pebble costa di meno e introduce diverse novità

Pebble e Pebble Steel ricevono un taglio di prezzo e costano ora 99 e 199 dollari; un nuovo aggiornamento porta poi nuove feature di monitoraggio completo.

,

Importanti novità per Pebble, uno degli smartwatch più venduti al globo che introduce un nuovo aggiornamento per il monitoraggio delle attività e del sonno e che, soprattutto, scende di prezzo. L’azienda ha infatti deciso di vendere Pebble a soli 99 dollari mentre Pebble Steel costa, da ora, 199 dollari.

Le due edizioni dello smartwatch ricevono dunque il nuovo firmware 2.6 che aggiunge la possibilità di monitorare l’attività fisica dell’utente e la qualità del suo sonno direttamente in background, pertanto si sarà in grado di tracciare passi fatti e quant’altro senza dover uscire dalla propria watchface preferita. Prima, infatti, era necessario aprire l’app Misfit dunque adesso l’uso delle due feature è stato reso maggiormente comodo.

Per fornire a chi indossa Pebble tali maggiori capacità di tracking e di fitness, l’azienda ha anche esteso le proprie partnership includendo ora Jawbone e Swim, le quali hanno ora delle proprie app sullo store di Pebble. Anche l’applicazione (già esistente) Misfit è stata aggiornata per fornire le relative funzionalità di monitoraggio, inoltre Pebble ha rilasciato apposite API ai developer di terze parti così anche loro potranno utilizzare le nuove feature per creare o aggiornare i propri software.

Pebble afferma che le funzionalità di monitoraggio delle attività e del sonno non influenzeranno la durata della batteria, dunque nonostante tali novità l’autonomia per ogni ricarica continuerà a essere tra i cinque e i sette giorni d’utilizzo.

L’azienda sta inoltre espandendo notevolmente la propria presenza sui mercati globali, infatti gli orologi della gamma Pebble saranno disponibili presto su Fry’s, Sam’s Club e Sprint oltre che tramite Target, Best Buy e Amazon. Nel mese di ottobre arriveranno anche nei negozi britannici, in tutta la Scandinavia, Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi. Con il calo di prezzo e le novità annunciate in queste ore, Pebble sta cercando di spingere i propri smartwatch come alternative più economiche ai concorrenti, preparandosi anche a contrastare già da ora il futuro lancio dell’Apple Watch (in uscita a inizio 2015, a partire da 349 dollari). Anche se altre piattaforme – come ad esempio gli orologi con Android Wear – offrono molte più funzionalità di Pebble, tale dispositivo è piuttosto solido e continua a essere molto apprezzato dagli utenti. Peraltro, da adesso, Pebble supporta anche gli iPhone con iOS 8.

Galleria di immagini: Pebble, le immagini

Fonte: Pebble • Via: The Verge • Immagine: Associated Press • Notizie su: Pebble Steel,Pebble, , ,