QR code per la pagina originale

Honda Connect porta Android sulla nuova Civic

Honda Connect è il sistema di infotainment equipaggiato dalla Civic: spinto dal processore NVIDIA Tegra, è basato sul sistema operativo Android 4.0.4 ICS.

,

Che l’ecosistema Android sia in procinto di abbracciare il settore delle quattro ruote lo si è capito ormai da diversi mesi: all’inizio dell’anno Google ha annunciato l’iniziativa Open Automotive Alliance coinvolgendo alcuni dei principali automaker e, a fine giugno in occasione dell’evento I/O 2014, il gruppo di Mountain View ha svelato la piattaforma Android Auto. È invece di quest’oggi l’annuncio del suo debutto nel sistema di infotainment Honda Connect.

Basata sul processore NVIDIA Tegra, la tecnologia sfrutta il sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich per offrire un’interfaccia che ricorda da vicino quella dei tradizionali dispositivi mobile. L’unica immagine della UI al momento diffusa da Honda è quella allegata in questo articolo: è possibile vedere sei grandi pulsanti relativi ad altrettante applicazioni, ovvero Navigazione, Telefono, Info, Audio, Impostazioni e Honda App Center. Quest’ultimo rappresenta una sorta di marketplace da cui scaricare e installare nuovi software dedicati alla riproduzione dei contenuti multimediali e molto altro ancora. Confermata la possibilità di personalizzare la homescreen per un accesso rapido alle funzionalità più utilizzate.

Con le elevate prestazione di Tegra, Honda Connect offrirà un’esperienza touchscreen molto simile a quella di smartphone e tablet. È intuitivo da utilizzare, con una grafica chiara e nitida, semplice da capire e navigare. I conducenti e i passeggeri otterranno una risposta rapida utilizzando gesture come pinch, zoom e swipe.

Il tutto si basa sull’interazione con un display touchscreen da 7 pollici, dunque paragonabile ad un vero e proprio tablet integrato nell’abitacolo della vettura. I primi modelli ad equipaggiare Honda Connect saranno Civic, Civic Tourer e CR-V, sul mercato europeo a partire dal prossimo anno. Maggiori informazioni verranno rilasciate nel corso dei prossimi gironi, quando andrà in scena la presentazione ufficiale del produttore giapponese in occasione dell’Auto Show di Parigi.

Fonte: NVIDIA • Notizie su: