QR code per la pagina originale

Tesla D: l’annuncio il 9 ottobre

Elon Musk promette un importante annuncio per il 9 ottobre: Tesla svelerà D, forse una nuova auto oppure un innovativo servizio di assistenza alla guida.

,

Tra una settimana esatta, giovedì 9 ottobre, sarà svelato il progetto Tesla D. Ad annunciarlo è Elon Musk, numero uno della casa automobilistica statunitense, con un post pubblicato la notte scorsa sul proprio account Twitter. Al momento non è dato a sapere di cosa si tratti, ma l’immagine allegata (visibile di seguito) sembra suggerire un nuovo modello di quattro ruote, pronta a fare il suo debutto dietro la saracinesca di un garage già in parte alzata.

Un’altra ipotesi è quella formulata dal blog Electrek, che parla di nuove funzionalità Driver Assistance, ovvero di assistenza alla guida. Una di queste, chiamata Speed Assist, sarebbe una tecnologia in grado di leggere e interpretare i segnali stradali relativi ai limiti di velocità incontrati lungo il tragitto, avvisando chi si trova al volante in caso di superamento con un messaggio sulla dashboard dell’auto. Inoltre, il sistema potrebbe salvare le informazioni all’interno di un database e inviarle successivamente ai server di Tesla, così da renderle disponibili per tutti. Lane Departure aiuterebbe invece a mantenere la propria corsia e a non invadere quella altrui, evitando così potenziali incidenti. Entrambe entrerebbero in funzione solo dai 50 Km/h in poi.

È quasi il tempo di svelare D e qualcos’altro.

43 anni, co-fondatore di PayPal, Elon Musk è anche amministratore delegato e CTO di SpaceX, azienda che si occupa della progettazione e della realizzazione di moduli e veicoli spaziali. Nei mesi scorsi ha fatto discutere il suo intervento in merito ai potenziali rischi legati ad uno sviluppo incontrollato dell’intelligenza artificiale. È anche responsabile del progetto Hyperloop, un avveniristico (e per molti utopistico) sistema di trasporto che punta a collegare Los Angeles a San Francisco in soli 30 minuti.

Galleria di immagini: Tesla Model S: le immagini