QR code per la pagina originale

Bill Gates vuole migliorare Office

Bill Gates è occupato nello sviluppo della suite di produttività. Il co-fondatore di Microsoft ritiene che Office abbia ampi margini di miglioramento.

,

La principale occupazione di Bill Gates rimane sempre guidare la sua fondazione insieme alla moglie, ma con l’arrivo di Satya Nadella il co-fondatore di Microsoft ha iniziato a frequentare maggiormente il campus di Redmond. Un parte del suo tempo viene infatti speso per svolgere il suo ruolo di technology advisor. Attualmente si sta occupando dello sviluppo di Office. Secondo Gates, la suite di produttività necessità di grandi miglioramenti.

Durante l’intervista rilasciata a Bloomberg TV, Gates non ha specificato come Office cambierà in futuro e quali funzionalità verranno integrate. È comunque possibile ipotizzare che buona parte del tempo verrà dedicato allo sviluppo della versione touch per Windows. Microsoft ha mostrato un’anteprima nel corso della conferenza Build di inizio aprile, ma il debutto ufficiale non avverrà prima della primavera 2015. Per l’anno prossimo è previsto anche il lancio di una versione per Mac. L’azienda ha più volte aggiornato OneNote e, recentemente, ha presentato la nuova app Sway.

Tra tutte le cose che Microsoft ha bisogno di fare per rendere le persone più produttive nel loro lavoro, aiutandoli a comunicare in modi nuovi, c’è una lunga lista di opportunità che Microsoft ha per innovare. E migliorare Office è in cima alla lista.

Durante l’intervista, Gates ha parlato anche di Apple Pay, il sistema di pagamento che l’azienda di Cupertino lancerà il prossimo mese. Microsoft non ha pianificato lo sviluppo di un sistema di mobile payment, ma Gates ritiene che possa realizzare un’implementazione simile o migliore.

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,