QR code per la pagina originale

Il nuovo iPad arriva il 16 ottobre

Il 16 ottobre Apple chiamerà attorno a sé tutti coloro i quali sono interessati al lancio del nuovo iPad, di un nuovo iMac e di OS X Yosemite.

,

Il prossimo iPad arriverà il 16 ottobre: per quel giorno, infatti, Apple avrebbe previsto un nuovo evento ricollegato evidentemente ad una nuova tornata di annunci. Sulla base di quanto trapelato, l’appuntamento sarà di caratura minore rispetto all’ultimo nel quale hanno esordito iPhone 6, Apple Watch e Apple Pay; tuttavia, dal palcoscenico potrebbero esserci novità su triplice fonte: il nuovo tablet, la data ufficiale di rilascio di OS X Yosemite e nuovi iMac in arrivo.

Inutile ripercorrere la cronologia degli iPad, poiché Apple da tempo ne ha abbandonato l’ordine numerico: si tratterà con ogni probabilità di un nuovo “nuovo iPad“, sul quale l’azienda sarà andata ad incastonare le novità già previste per l’iPhone 6. Design probabilmente rivisto, fotocamera presumibilmente potenziata, il tutto unitamente a sensore Touch ID (svelato dal codice di iOS 8.1), potenzialità anti-riflesso dello schermo (per migliorarne la visibilità soprattutto in ambiente esterno) e l’opzione “gold” per l’offerta cromatica dell’involucro. Sembra al momento poco probabile l’inclusione del modulo NFC a bordo dell’iPad, lasciando pertanto l’esclusiva di Apple Pay all’iPhone 6.

Rimane in auge la possibilità di un iPad da 12,9 pollici, la cui uscita sembra in questo momento spostata ai primi mesi del 2015. Così come Apple ha introdotto Apple Watch con mesi di anticipo per mettere le mani avanti sul settore, al tempo stesso il team di Cupertino potrebbe aver pensato medesima strategia per un tablet extra-large, di utilizzo perlopiù casalingo, con il quale dare vita ad una nuova tipologia di prodotto. Quel che l’iPhone 6 Plus è in ambito smartphone, un eventuale iPad Plus potrebbe esserlo per i tablet del gruppo, svoltando così definitivamente per quella dimensione maggiorata che solo fino a pochi mesi prima Apple sembrava voler (momentaneamente) ignorare.

Un iMac con Retina Display e la data ufficiale di rilascio di OS X Yosemite dovrebbero completare il quadro della situazione.

La location dovrebbe essere quella del Town Hall auditorium, con meno posti e sicuramente minor enfasi rispetto all’ultima presentazione tenuta da Tim Cook. Anche la data non è ancora stata comunicata a titolo ufficiale, tuttavia la soffiata di Re/code gode di piena credibilità: per Apple è nuovamente il momento di salire sul palcoscenico e il 16 ottobre la mela sarà pertanto nuovamente sotto i riflettori.

Fonte: Re/Code • Immagine: iPad, via NIX, tramite Shutterstock • Notizie su: ,