QR code per la pagina originale

Facebook, presto al debutto nel mobile payment

Un giovane sviluppatore ha scoperto che Facebook Messenger è già pronto per scambiarsi denaro. Facebook pronto ad entrare nel settore del mobile Payment?

,

Facebook si starebbe preparando a sbarcare nel settore del mobile payment. Techcrunch ha infatti rivelato che Andrew Aude, studente e sviluppatore iOS, avrebbe scoperto che Facebook Messenger sarebbe già pronto per essere utilizzato per inviare e ricevere pagamenti da smartphone. L’opzione di pagamento integrata in Facebook Messenger permetterebbe, a quanto scoperto, di inviare denaro facilmente, con un solo click, alla stessa maniera di come si invia una foto.

Gli utenti potranno aggiungere una carta di debito in Messenger o utilizzarne una già in archivio su Facebook da utilizzare per inviare denaro. Ovviamente le transazioni saranno protette da PIN. Curiosamente non è stata trovata traccia della possibilità di aggiungere carte di credito, probabilmente per il loro più alto costo. Inoltre, tra le opzioni di pagamento emerse non comparirerebbe nemmeno PayPal. Non è chiaro tuttavia quando il social network attiverà questa nuova funzionalità e se chiederà una piccola tassa per ogni transazione o se il servizio di pagamento mobile attraverso Facebook Messenger sarà del tutto gratuito. La scoperta della predisposizione di Facebook Messenger ai pagamenti mobile non sorprende, anzi era attesa da tempo. Durante la presentazione dell’ultima trimestrale 2014, il CEO Mark Zuckerberg aveva sottolineato la volontà di espandere le funzionalità di Messenger, separandolo dall’App del social network per velocizzare l’integrazione di nuove servizi tra cui anche quelli dei pagamenti.

Mark Zuckerberg aveva anche sottolineato come l’entrata nel mondo del mobile payment sarebbe stata comunque ancora lontana ma che si stava lavorando in tale senso. A dimostrazione che Facebook sta lavorando per entrare nel mondo dei pagamenti mobile va visto anche l’arrivo di David Marcus, ex CEO PayPal, esperto nei pagamento mobile. Grazie alla scoperta di Andrew Aude è chiaro a questo punto non solo a cosa David Marcus stia effettivamente lavorando ma anche che probabilmente Facebook è più avanti di quanto gli analisti si aspettavano. Il giovane sviluppatore americano infatti afferma che il lancio dei servizi di pagamento mobile di Facebook Messenger potrebbe arrivare in America già entro pochi mesi.

Non manca dunque molto prima che Facebook si lanci nel mondo sempre più articolato del mobile payment, diventando potenzialmente un concorrente di PayPal soprattutto visto il suo grande bacino di utenze. Un sistema di pagamenti che potrebbe essere integrato anche nel futuro servizio di e-commerce a cui il social network sta lavorando da tempo.

Fonte: Techcrunch • Immagine: Twin Design via Shutterstock • Notizie su: , ,