QR code per la pagina originale

HERE Maps arriva sul Samsung Galaxy Apps Store

Disponibile sullo store Samsung la prima versione di HERE Maps per Android. L'app sviluppata da Nokia permette di navigare senza connessione dati.

,

Nokia ha annunciato la disponibilità di HERE Maps per Android sullo store Samsung. La versione 1.0 beta è compatibile solo con i dispositivi prodotti dall’azienda coreana, in virtù di un accordo esclusivo sottoscritto a fine agosto, ma entro fine anno l’applicazione sarà accessibile a tutti gli utenti Android e iOS.

Il lancio di HERE Maps per Android segna il primo “divorzio” da Microsoft, in quanto Nokia non è più vincolata allo sviluppo di software per Windows Phone. Per Samsung, invece, rappresenta una chance per ridurre la sua dipendenza dai servizi Google. Al primo avvio verrà richiesta la registrazione (anche tramite Facebook) oppure il login con un account HERE esistente. In questo modo, l’utente potrà conservare sul cloud le sue Collezioni, che possono essere utilizzate su ogni dispositivo (attualmente solo Samsung Galaxy e Nokia X).

HERE Maps cercherà quindi di individuare la posizione dell’utente tramite GPS, che verrà indicata sulla mappa con un punto verde e una freccia. Se invece è visualizzato un grande cerchio verde, significa che il GPS è disattivato oppure lo smartphone non può vedere i satelliti (ad esempio, al coperto) e sta usando il WiFi e la rete mobile per calcolare la posizione. L’interazione avviene ovviamente tramite gesture: un dito per spostare la mappa, due dita per la rotazione e il pinch-to-zoom, uno swipe a due dita verso l’alto o il basso per inclinare la mappa di 45 e 90 gradi.

L’icona “layer” nell’angolo inferiore destro permette di cambiare la modalità di visualizzazione (vettoriale, satellite, traffico e trasporto pubblico), mentre l’icona circolare verde nell’angolo inferiore sinistro centra la mappa nella posizione dell’utente. La funzionalità più importante è sicuramente il download delle mappe e la navigazione offline. È possibile scaricare la mappe di un paese e usare l’applicazione senza connessione dati. Nelle impostazioni è disponibile anche l’opzione per il download delle voci per la navigazione guidata.

HERE Maps è compatibile con i Galaxy che integrano almeno 1 GB di RAM ed eseguono Android 4.1 o superiore. Nokia sottolinea però che Samsung avrà l’ultima parola su quali dispositivi può essere installata.

Fonte: Nokia • Notizie su: