QR code per la pagina originale

Apple supera Google come brand più prezioso

Apple ha superato Google e Coca-Cola come brand più prezioso al mondo: il suo logo vale 119 miliardi di dollari contro ai 107 miliardi di big G.

,

Il marchio Apple è stato nominato come il brand più prezioso al globo, superando anche per quest’anno altre compagnie statunitensi del calibro di Google e Coca-Cola. La classifica proviene da Eurobrand, società leader del settore per la valutazione e strategia dei brand mondiali.

Nello specifico Apple guida la classifica Best Global Brands con un valore di quasi 119 miliardi di dollari, maggiore dell’intero prodotto lordo interno del Marocco, Ecuador e Oman. La compagnia di Cupertino, che ha una valutazione sul mercato azionario di quasi 600 miliardi di dollari, ha visto un aumento annuale del valore del proprio marchio pari al 21%, sfondando per la prima volta il tetto dei 100 miliardi.

Apple è conosciuta in tutto il mondo per il suo semplice logo – una mela morsicata – e il suo marchio supera dunque Google, la seconda in classifica, con un grande margine: il valore del brand Google è stilato a 107 miliardi di dollari, altissimo ma non sufficiente a battere la diretta competitor. Coca-Cola si è classificato come il terzo brand più prezioso al mondo (81 miliardi di dollari), seguito da IBM al quarto posto (72 miliardi) e da Microsoft al quinto (45,5 miliardi); Samsung si è piazzata al settimo posto con 45 miliardi di dollari e nei primi 100 posti non è presente alcun brand italiano. Il Paese europeo più presente in classifica è la Germania con tredici posizioni, seguono a dieci il Regno Unito e la Francia.

Per valutare le migliori marche al globo Interbrand ha guardato tre fattori chiave:

  • la performance finanziaria del prodotto e servizio brandizzato;
  • il ruolo che gioca il brand nell’influenzare la scelta del cliente;
  • la forza del brand deve portare a un prezzo premium o a entrate sicure per l’azienda.

Anche per quest’anno dunque Apple ha battuto tutti in quanto a forza del proprio brand. Una curiosità: il suo logo, creato da Rob Janoff nel 1977, mostra una mela morsicata progettata proprio in tal modo per evitare che la gente pensasse che si tratti di una ciliegia.

Fonte: Best Global Brands • Via: New York Times • Immagine: Andrey Bayda / Shutterstock.com • Notizie su: ,