QR code per la pagina originale

Surface Pro 3 sarà aggiornabile a Windows 10

Microsoft invita le aziende ad acquistare il Surface Pro 3, in quanto è un investimento sicuro. Il tablet verrà aggiornato a Windows 10.

,

Microsoft continuerà ad investire nella produzione dei tablet Surface. Satya Nadella in persona ha comunicato che il Surface Pro 3 è un dispositivo di classe enterprise che può garantire una produttività elevata, pertanto l’azienda di Redmond proseguirà nello sviluppo dei futuri modelli. Le aziende possono acquistare tranquillamente gli accessori, in quanto è assicurata la piena compatibilità con la prossima generazione della linea Pro. Il Surface Pro 3 sarà anche aggiornabile a Windows 10.

Il post pubblicato sul blog ufficiale evidenzia ancora una volta i pregi del Surface Pro 3 rispetto ai device della concorrenza. Molte aziende hanno ordinato il tablet per i propri dipendenti, in quanto può sostituire sia il notebook che l’iPad. Al gruppo dei clienti della prima ora (BMW, Coca Cola e Louis Vitton, solo per citare i più noti) si è aggiunto recentemente il team Lotus di Formula Uno. Microsoft offre una soluzione completa indirizzata all’utenza business: firmware e driver per la creazione delle immagini, un sito che elenca tutti gli aggiornamenti e un servizio di assistenza specifico che include tre anni di garanzia, protezione contro i danni accidentali e sostituzione rapida del tablet.

Dato che le aziende effettuano investimenti sul lungo periodo, Microsoft ha confermato che gli accessori (Type Cover, Docking Station, adattatori Ethernet e altri) saranno compatibili con i prossimi tablet della famiglia Pro, quindi non sarà necessario acquistare nuovi modelli. Molto importante anche la possibilità di aggiornare il sistema operativo. Sul Surface Pro 3 si potrà installare Windows 10.

Galleria di immagini: Microsoft Surface Pro 3, le foto

Sebbene non espressamente specificato, anche il Surface Pro e il Surface Pro 2 dovrebbero essere aggiornabili. I dubbi riguardano invece il Surface RT e il Surface 2. Secondo una fonte contattata da Mary Jo Foley di ZDNet, Microsoft investirà solo sui tablet con chip Intel. La produzione dei Surface con chip ARM verrà interrotta, quindi non ci saranno né il Surface 3, né il Surface Mini.