QR code per la pagina originale

Sondaggi per tutti su Google+

Da oggi è possibile creare e condividere sondaggi su Google+, per chiedere un'opinione alla community del social network su qualsiasi tema o argomento.

,

Il mese scorso bigG ha annunciato l’acquisizione di Polar, società specializzata nella creazione di sondaggi online. Oggi la funzionalità è stata integrata all’interno del social network Google+, permettendo a chiunque di chiedere un’opinione ai propri contatti, su un argomento qualsiasi.

Michael Jordan o LeBron James? Qual è la miglior pizzeria di New York? Il James Bond definitivo? Sono solamente alcune delle domande alle quali è possibile rispondere solo chiedendo agli altri. A partire da oggi è possibile creare sondaggi su Google+, per dare una risposta ai quesiti della nostra generazione… oppure più semplicemente per sapere cosa pensano i vostri amici.

Così si apre il post condiviso da Dennis Troper, dipendente del gruppo di Mountain View, che introduce la novità. Creare un sondaggio è piuttosto semplice: nel riquadro dedicato alla pubblicazione di un nuovo contenuto basta fare click sull’ultima icona a destra, come visibile nello screenshot di seguito.

La nuova icona per la creazione dei sondaggi su Google+

La nuova icona per la creazione dei sondaggi su Google+

Dopodiché è sufficiente compilare i campi richiesti dal form, ovvero un titolo e il testo delle opzioni da includere per i votanti. Se lo si desidera è possibile inserire un’immagine, ma in modo opzionale.

Il form per la creazione dei sondaggi su Google+

Il form per la creazione dei sondaggi su Google+

Dopo aver premuto il tasto “Condividi” il sondaggio andrà online, accessibile dai contatti presenti nelle cerchie specificate. Per votare sarà sufficiente un click. Le preferenze possono essere revocate o assegnate ad altre opzioni in qualsiasi momento. Il risultato è quello visibile di seguito, con le varie voci elencate a fianco della relativa percentuale. Va precisato che la funzionalità è al momento attiva sulla versione Web del social network e all’interno dell’applicazione Android, mentre per gli utenti iOS debutterà in un secondo momento.

Ecco come compaiono i sondaggi creati e condivisi su Google+

Ecco come compaiono i sondaggi creati e condivisi su Google+