QR code per la pagina originale

Lenovo Yoga Pro 2, il tablet con Pico proiettore

Lenovo presenta 3 nuovi tablet Yoga, uno dei quali - lo Yoga Pro 2 - è dotato di un Pico proiettore per guardare i contenuti sulle pareti della stanza.

,

Lenovo ha appena annunciato un trio di nuovi tablet della serie Yoga, nello specifico un dispositivo dotato di un piccolo proiettore e le versioni aggiornate dello Yoga 2, che giungono in due modelli da 8 e 10 pollici. Sono stati realizzati con il supporto di Ashton Kutcher, che si è unito alla compagnia cinese come Product Engineer da circa un anno.

Secondo il noto produttore, il Lenovo Yoga Tablet 2 Pro «ridefinisce l’esperienza tablet». È costruito infatti per un’esperienza multimediale elevata poiché dispone di un Pico proiettore che permette agli utenti di trasformare le pareti di una stanza in uno schermo gigante, così da poter guardare i contenuti preferiti (film, video, serie TV, giochi) come se si fosse al cinema. Il design è particolarmente elegante e presenta una scocca argento con un cavalletto ridisegnato, dove è presente non solo il micro proiettore ma anche la fotocamera e due altoparlanti da 8 watt con subwoofer da 5 watt.

Lenovo Tablet Yoga 2 Pro presenta poi ottime specifiche tecniche. Ha uno ampio schermo da 13 pollici ad altissima risoluzione, pari a 2560 x 1440 pixel (QHD), mentre all’interno si trova un processore quad-core Atom Z3745 da 1,86 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e da 32 GB di storage, espandibile via microSD. Completano la dotazione una batteria da 9600 mAh che, secondo l’azienda, garantirà 15 ore d’autonomia per ogni singola ricarica, nonché una fotocamera frontale da 1,2 megapixel e una posteriore con sensore da 8 megapixel. Basato su Android 4.4 KitKat, il particolare tablet dedicato all’intrattenimento sarà disponibile nei negozi entro fine ottobre, al prezzo di 499 dollari.

L’azienda cinese ha anche rinnovato i tablet Lenovo Tablet Yoga 2, lanciando due nuovi modelli da 8 e 10 pollici, ognuno dei quali sarà disponibile con Android o Windows 8.1 a bordo. Per l’occasione, i dispositivi ricevono un processore Intel Atom di quarta generazione da 1,86 Ghz, 2 GB di RAM, 16 GB di storage, due nuove porte USB, altoparlanti Dolby Audio e una fotocamera posteriore con sensore da 8 megapixel. Per quanto riguarda l’offerta Android, il tablet da 8 pollici avrà un prezzo di 249 dollari mentre la soluzione da 10 pollici di 299 dollari; i modelli con cuore Windows partiranno rispettivamente da 299 dollari e 399 dollari e saranno acquistabili da novembre.