QR code per la pagina originale

Gran Turismo 7 su PS4 nel 2015 o 2016

Kazunori Yamauchi di Polyphony Digital conferma che la simulazione automobilistica Gran Turismo 7 debutterà sulla piattaforma PlayStation 4 entro due anni.

,

La software house Polyphony Digital non si è mai sbilanciata su quella che potrebbe essere la data di uscita di Gran Turismo 7, prossima iterazione della serie automobilistica destinata in esclusiva alla console next-gen PlayStation 4 (al contrario del predecessore, disponibile a sorpresa per PS3). Oggi il numero uno Kazunori Yamauchi fornisce qualche primo dettaglio concreto sull’attesa che separa i giocatori dall’esordio del titolo nei negozi.

L’occasione è un’intervista pubblicata sulle pagine del sito GamesTM, in cui il presidente del team giapponese parla innanzitutto delle difficoltà che sono state incontrate durante la fase di sviluppo dei titoli destinati a PlayStation 3. Yamauchi assicura che per quanto riguarda PS4, fortunatamente, è tutta un’altra cosa.

Tutto sarà molto più naturale. Sviluppare per la PS3 era molto, molto più difficile. L’elevata qualità dei dati che possiamo gestire sulla PS4, secondo me, andrà a costituire un’incredibile differenza.

La parte più interessante è però un’altra, ovvero quella in cui si fa esplicito riferimento al periodo 2015-2016 come data di uscita per GT7. Mancano dunque un massimo di due anni, oppure pochi mesi nella migliore delle ipotesi (piuttosto improbabile) per poter assistere al debutto sul mercato di quella che potrebbe a tutti gli effetti rappresentare una vera e propria killer applicazioni per la console next-gen di casa Sony. Ecco le parole del presidente di Polyphony Digital.

Per Gran Turismo 7 io e il mio staff abbiamo una visione ben chiara e definita: faremo tutto ciò che non ci è stato possibile con GT6. Vogliamo che sia un “vero Gran Turismo”. Con questo intendo dire che sarà un gioco all’altezza delle aspettative per il periodo di uscita, nel 2015 o 2016.

L’ultima indiscrezione a questo proposito risale al novembre dello scorso anno, quando proprio Yamauchi ha parlato del 2014 come finestra temporale per il lancio di GT7.