QR code per la pagina originale

Omate Lutetia, smartwatch per le donne alla moda

Omate presenta Lutetia, uno smartwatch pensato solo per le donne alla moda: ha infatti un corpo rotondo e un cinturino fatto di perline in acciaio.

,

Motorola, Pebble, Samsung ed LG hanno già rilasciato sul mercato dei buoni smartwatch ma sono tutti abbastanza ingombranti e indubbiamente rivolti a un pubblico maschile; sta per arrivare però sul mercato un orologio pensato esclusivamente per le donne alla moda, e si chiama Omate Lutetia.

Piuttosto che competere con i prodotti del calibro di Pebble, Samsung e Apple, il Lutetia di Omate andrà a sfidare i progetti omologhi di Michael Kors, Calvin Klein, Guess e D&G (Dolce & Gabbana). È infatti uno smartwatch costruito con un design tradizionale “senza tempo”: ha un corpo rotondo in cui è stato inserito uno schermo LCD transflettivo ricoperto di vetro zaffiro curvo, e un cinturino in acciaio inox realizzato con diverse perline (disponibili in argento, oro e oro rosa) che offre al dispositivo un look femminile alla moda e anche di classe.

Secondo il CEO di Omate, Laurent Le Pen, Lutetia è «un grande orologio per signore ma non ridicolo sul polso di una donna». È alimentato dalla piattaforma Aster MT2502 di MediaTek e gira sul RTOS Nucleus, offrendo una buona durata della batteria, pari a una settimana d’uso per ogni ricarica. Come quasi tutti gli smartwatch sarà necessario abbinarlo a uno smartphone, sia basati su Android che su iOS (dunque gli iPhone). Tra le caratteristiche offerte vi è la possibilità di ricevere le notifiche su chiamate, messaggi e avvisi in arrivo, ma Lutetia offre anche quella di controllare i passi effettuati, il tempo d’allenamento e la riproduzione dei brani musicali. Integra anche un cronometro, un timer ed è provvisto della funzionalità di controllo vocale.

L’orologio smart di Omate è già disponibile per il preordine direttamente sul sito web della compagnia, al prezzo di 169 dollari, mentre l’effettiva uscita sul mercato avverrà intorno alla fine di dicembre, anticipando così il debutto dell’atteso Apple Watch.

Fonte: Omate • Via: Engadget • Immagine: Omate • Notizie su: ,