QR code per la pagina originale

Evento Apple: streaming su Mac, iDevice e Apple TV

Apple conferma la presenza dello streaming video per l'evento di questa sera, disponibile su Mac, iDevice aggiornati a iOS 6 e successivi e su Apple TV.

,

Tutto è pronto per l’evento di questa sera, alle 19 del fuso italiano, quando Apple presenterà probabilmente le novità per iPad e per alcuni modelli della linea Mac. Così come anticipato qualche giorno fa, l’azienda di Cupertino ha confermato ufficialmente la presenza di un live streaming, per permettere a tutti gli appassionati di seguire da casa l’incontro con la stampa.

Sarà un evento molto atteso quello che si terrà presso gli headquarter di Cupertino, poiché potrebbero essere parecchi i prodotti lanciati. Oltre agli ormai già svelati iPad Air 2 e iPad Mini 3, la società potrebbe togliere i veli anche dalla nuova versione di Mac Mini e da un iMac con risoluzione Retina. Più remote, invece, le possibilità che anche Apple TV rientri in questa tornata di upgrade.

Questa volta Apple sta giocando d’anticipo rispetto al precedente 9 novembre, quando l’azienda ha lanciato i nuovi iPhone 6. Forse per evitare i problemi di connessione e diretta video della precedente occasione, sul sito ufficiale è già disponibile la pagina dove verrà fruito lo streaming. Non tutti potranno però goderne, così come specificato dai requisiti di sistema comunicati dalla Mela:

  • Safari 5.1.10 o superiore;
  • OS X 10.6.8 Snow Leopard o superiore;
  • iOS 6 o superiore.

In aggiunta, il feed video sarà compatibile anche con le Apple TV di seconda e terza generazione, purché aggiornate alla versione 6.2 o superiore del firmware. Rimangono perciò esclusi tutti gli utenti Windows, fino allo scorso anno compresi in questi eventi ufficiali dal supporto di Safari per Windows e di Quicktime.

Così come già ricordato, lo scorso mese Apple non è stata fortunata con la trasmissione in diretta: dopo pochi secondi dall’inizio della presentazione, infatti, a schermo sono state mostrate delle bande colorate, abbinate a una traduzione simultanea in giapponese. Le problematiche tecniche hanno sollevato ai tempi fitte polemiche fra gli appassionati, quella di stasera sarà quindi la prova del nove per Cupertino. L’appuntamento è alle 19, ovviamente del fuso italiano.

Galleria di immagini: iPad Air: le foto ufficiali