QR code per la pagina originale

KEECKER, il robot per l’intrattenimento domestico

KEECKER è un HomePod, un piccolo droide che si muove autonomamente, proietta i contenuti digitali sulle pareti e può anche rilevare la presenza di persone.

,

Un nuovo interessante progetto è arrivato sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter. Il suo nome è KEECKER ed è un robot che può muoversi all’interno dell’abitazione in modo autonomo, evitando gli ostacoli e le persone. L’omonima azienda californiana ha definito il piccolo droide come il primo HomePod al mondo, in quanto può offrire una completa esperienza di intrattenimento per tutta la famiglia. Il robot ha l’aspetto di un uovo gigante e può essere comandato da remoto tramite app mobile.

KEECKER può visualizzare i contenuti digitali (siti web, applicazioni, giochi, video, immagini) su qualsiasi superficie orizzontale o verticale, può essere utilizzato per misurare diversi parametri (temperatura, umidità, qualità dell’aria, livello di luce e di rumori), oppure come baby monitor, pet monitor e rilevatore di movimenti. All’interno del robot sono presenti un proiettore orientabile, una videocamera panoramica a 360 gradi, un sistema audio surround 3D, un ampio numero di sensori, un modulo WiFi 802.11n, un hard disk da 1 TB e due microfoni con cancellazione di rumore.

KEECKER si sposta su quattro ruote (due motorizzate e due direzionali) e viene alimentato da una batteria agli ioni di litio che possiede un’autonomia di diversi giorni. Quando la carica scende al di sotto di un certo valore, il robot ritorna alla stazione base mediante la quale viene ricaricato senza fili (ad induzione). Le sue dimensioni sono 40 cm di altezza e 28 cm di larghezza, mentre il peso è di 12 Kg. Il sistema operativo è Android 4.4, quindi può eseguire tutte le app presenti sul Google Play Store.

Gli utenti possono controllare il robot utilizzando le app per Android e iOS. Al primo avvio, KEECKER crea una mappa dell’abitazione (con l’aiuto del proprietario) e memorizza il nome di ogni stanza, in modo tale da trovare la strada giusta quando viene chiamato con lo smartphone o il tablet. I parametri misurati, gli avvisi e le immagini della videocamera vengono mostrati sul dispositivo mobile. La somma minima (100.000 dollari) necessaria per continuare il progetto è già stata raggiunta in soli tre giorni. Il lancio del robot è previsto per il terzo trimestre 2015. Il prezzo dovrebbe essere di circa 5.000 dollari.

Fonte: Kickstarter • Notizie su: