QR code per la pagina originale

CoopVoce, più pedali e più chiami e navighi

CoopVoce si appresta a lanciare l'offerta ChiamaTuttiBici che grazie all'App ViviBici permette di trasformare l'esercizio fisico in traffico voce e dati

,

L’operatore virtuale CoopVoce ha presentato oggi, in occasione della fiera Smart City Exhibition a Bologna, la nuova offerta “ChiamaTuttiBici” che permetterà di trasformare l’attività fisica all’aperto in traffico voce e dati da poter sfruttare liberamente. La nuova proposta dell’operatore virtuale ChiamaTuttiBici offrirà di base 200 minuti di chiamate e 200 SMS verso i numeri nazionali con inoltre 500 MB di traffico internet al costo di 7,50 euro al mese.

La particolarità di questa tariffa è che i suoi sottoscrittori potranno scaricare gratuitamente l’App “ViviBici” per Android e prossimamente anche per iOS, con cui monitorare i chilometri percorsi in bicicletta ma anche a piedi trasformandoli in minuti o in traffico dati da utilizzare per chiamare o per navigare. In particolare, i clienti facendo della sana attività fisica all’aperto potranno accumulare ogni mese sino a 200 minuti di chiamate e sino a 1 GB di navigazione internet. Trattasi di una soluzione molto interessante che permette di incentivare i clienti CoopVoce ad effettuare attività fisica in cambio di bonus chiamate ed internet.

ViviBici

ViviBici per Android (immagine: Softec).

L’applicazione ViviBici non servirà solo per ottenere bonus telefonici ma sarà un’App dedicata alla salute con cui monitorare tutta l’attività fisica dell’utente, consumo calorico compreso. Le funzione legate al fitness saranno infatti utilizzabili da tutti, mentre i bonus telefonici saranno riservati solo ai clienti CoopVoce.

Da sottolineare che l’applicazione ViviBici è stata ottimizzata per rilevare davvero l’attività fisica all’aperto per evitare trucchi per ottenere i bonus senza fare fatica. Questo è stato possibile grazie ad alcuni controlli implementati sui sistemi.