QR code per la pagina originale

Google Bigtop sostituirà Gmail?

Google al lavoro sul misterioso progetto Bigtop, un client per la posta elettronica che potrebbe andare a sostituire (o affiancare) il servizio Gmail.

,

Premessa: tutte le informazioni contenute in questo articolo vanno considerate come rumor. Indiscrezioni comparse in Rete, ma non confermate dal motore di ricerca. Si parla di Google Bigtop, progetto sul quale il gruppo di Mountain View sarebbe al lavoro da oltre un anno, destinato a debuttare in un futuro non meglio precisato per offrire nuovi strumenti dedicati alla gestione della posta elettronica.

Al momento non è dato a sapere se si tratterà di un servizio destinato a sostituire Gmail oppure ad esso complementare. L’unica certezza (almeno stando alla fonte) è che debutterà sia in versione desktop che come applicazione su Android e iOS. Il progetto potrebbe essere in qualche modo collegato al supporto per gli account Yahoo e Outlook di cui si è parlato nei giorni scorsi, ma anche a questo proposito mancano dichiarazioni ufficiali. Dai primi screenshot comparsi in Rete, alcuni dei quali visibili di seguito, emergono parte delle caratteristiche di Bigtop. Permetterà innanzitutto di organizzare la posta elettronica ricevuta contrassegnando i messaggi con specifiche etichette, per consultarli successivamente ad esempio, oppure per spostarli nell’archivio di quelli già letti.

L'interfaccia di Google Bigtop

L’interfaccia di Google Bigtop (immagine: Android Police).

Da notare la totale assenza del logo Google all’interno dell’interfaccia, il che fa ipotizzare si possa trattare di un nuovo prodotto, del tutto slegato e indipendente da Gmail. Secondo la redazione del sito Android Police sarà raggiungibile all’indirizzo “inbox.google.com”, al momento non attivo. Non mancheranno le categorie in cui inserire le email per mantenere ordinata la casella (Acquisti, Finanza, Social, Aggiornamenti ecc.), la possibilità di estrapolare automaticamente informazioni dai messaggi per la creazione di appuntamenti nel calendario e l’integrazione con Hangouts, almeno nella versione desktop del servizio.

Screenshot per l'interfaccia di Google Bigtop su smartphone

Screenshot per l’interfaccia di Google Bigtop su smartphone (immagine: Android Police).

Nessuna informazione sul debutto. Da prendere con le pinze anche le immagini (quelle mobile sono dei mock-up), che potrebbero far riferimento ad una versione differente rispetto a quella definitiva di Bigtop.

Fonte: Android Police • Immagine: Android Police • Notizie su: