QR code per la pagina originale

iPhone 6 Plus: gli utenti lamentano troppi crash

Diversi esemplari di iPhone 6 Plus sarebbero affetti da un problema di crash continuo delle applicazioni: la questione sarebbe legata a un bug software.

,

Si moltiplicano sulle pagine di supporto Apple le richieste d’aiuto per iPhone 6 Plus, a quanto pare affetto da un problema di crash frequente delle applicazioni. Dalle prime informazione emerse, si tratterebbe di un malfunzionamento software connesso alle grandi librerie di applicazioni, di conseguenza potrebbe essere corretto con un prossimo aggiornamento di iOS.

La causa non è ancora ben nota, ma sembra che diversi esemplari di iPhone 6 Plus siano affetti da chiusure improvvise delle applicazioni, anche senza una precisa interazione da parte dell’utente. Vi sarebbero poi delle condizioni favorenti: il modello da 128 GB sarebbe più frequentemente coinvolto rispetto agli altri, inoltre la problematica si renderebbe più evidente all’aumentare del numero di applicazioni installate. Il bug, poiché gli utenti sottolineano come probabilmente si tratti di un malfunzionamento software, è presente su tutte le versioni di iOS 8 rilasciare fino a oggi.

Sebbene le cause non siano note, in molti suggeriscono come le nuove dimensioni dello schermo potrebbero generare alcuni problemi di compatibilità con le vecchie applicazioni. Non ultimo, esisterebbero dei workaround utili per limitare il disturbo dei crash continui, sebbene non definitivi. In particolare, pare che la cancellazione delle app coinvolte, con la successiva installazione manuale tramite il download da App Store un titolo alla volta, riduca di molto le chances di imbattersi nel problema. Non ultimo, sembra che usufruire delle vecchie applicazioni in modalità 2X elimini definitivamente ogni pericolo di crash.

Al momento, almeno 60 utenti avrebbero contattato Apple per richiedere informazioni sul bug, mentre gli interventi sul forum ufficiale hanno totalizzato oltre 9.000 visualizzazioni. La società di Cupertino non ha ancora rilasciato un commento ufficiale. È molto probabile, tuttavia, che la questione venga risolta con un futuro aggiornamento di iOS, la cui data di pubblicazione non è ancora nota, quindi con il concerto degli sviluppatori di terze parti con nuove versioni delle loro singole applicazioni.

Galleria di immagini: Apple iPhone 6 Plus, le foto