QR code per la pagina originale

Office 16 arriva nella seconda metà del 2015

Microsoft conferma che Office 16 per Windows verrà annunciata nella seconda metà del 2015. Prima arriveranno Office per tablet Android e Office touch.

,

All’inizio del mese, Microsoft ha avviato ufficialmente il Pre-Release Program per Office con l’invio dei primi inviti agli utenti che desiderano provare in anteprima la nuova versione della suite desktop. Durante la conferenza TechEd Europe 2014, in corso a Barcellona, l’azienda di Redmond ha svelato che Office 16 arriverà sul mercato entro la seconda metà del 2015.

Microsoft non ha ancora comunicato le date esatte, ma il General Manager of Office and Office 365 Marketing, Julia White, ha confermato il lancio congiunto delle applicazioni client e server. La roadmap precedente prevedeva l’arrivo di Office 16 per Windows nel corso della primavera. Ora invece l’annuncio è stato posticipato al secondo semestre 2015, probabilmente per portare sul mercato tutte le applicazioni indirizzate all’utenza consumer e alle aziende. Quanto dichiarato dal dirigente Microsoft è comunque riferito alle versioni desktop, di cui sono recentemente trapelate le prime immagini.

L’azienda di Redmond avrebbe infatti dato la precedenza alle versioni touch. Office per tablet Android dovrebbe essere annunciata entro il mese di novembre 2014. In modo analogo ad Office per iPad, gli utenti dovranno sottoscrivere un abbonamento ad Office 365 per accedere alle funzionalità complete. Office touch per Windows, invece, potrebbe debuttare in primavera, insieme a Windows 10.

L’annuncio successivo (primi mesi del 2015) dovrebbe riguardare Office per Mac. Due giorni fa, un sito cinese ha pubblicato alcuni screenshot di Outlook 16 per OS X. Microsoft ha ribadito in passato che continuerà lo sviluppo delle varie versioni della suite. Office 365 diventa però sempre più conveniente, per cui in futuro l’abbonamento potrebbe essere l’unica opzione disponibile.

Fonte: ZDNet • Notizie su: , ,