QR code per la pagina originale

Christian Bale non sarà Steve Jobs nel nuovo film

Pare che Christian Bale abbia abbandonato il ruolo di Steve Jobs nel prossimo film di Sony e ora la produzione sarebbe nuovamente in difficoltà.

,

Pare che Christian Bale abbia deciso di abbandonare il ruolo di Steve Jobs nel prossimo film JOBS, dedicato allo scomparso leader di Apple. Secondo quanto reso noto dall’Hollywood Reporter, il giovane premio Oscar sarebbe uscito dal progetto di Sony poiché non si sentiva a suo agio con tale parte.

«Le fonti dicono che Bale, dopo molte discussioni e sentimenti contrastanti, sia giunto alla conclusione di non essere ideale per la parte e dunque ha deciso di ritirarsi», si apprende dal rapporto. Finora l’attore era semplicemente in una fase di trattativa, non avendo mai firmato un accordo che lo legasse al progetto, ma è almeno il secondo attore di alto profilo a rifiutare la parte di Steve Jobs. Pare infatti che anche Leonardo di Caprio avesse negoziato per interpretare il defunto iCEO nel prossimo film di Boyle, per poi rinunciarvi lo scorso mese.

In precedenza si vociverava anche del coinvolgimento nel progetto di nomi molto noti nel settore cinematografico come Matt Damon, Ben Affleck e Bradley Cooper. Le riprese di JOBS, un progetto di Sony, diretto da Danny Boyle, con una sceneggiatura di Aaron Sorkin e prodotto da Scott Rudin, Guymon Casady e Mark Gordon, sarebbero dovute iniziare durante il prossimo inverno ma a questo punto è probabile che saranno rinviate ulteriormente. La produzione ha avuto in passato anche altri problemi: il regista David Fincher ha infatti abbandonato il progetto dopo aver chiesto a Sony un pagamento anticipato pari a 10 milioni di dollari e il pieno controllo del marketing.

Durante la scorsa settimana si è appreso che Seth Rogan era in trattative per interpretare il ruolo del co-fondatore di Apple Steve Wozniak, ma non è chiaro se l’uscita di Christan Bale avrà effetto su altri attori coinvolti nella pellicola. Non è ancora noto chi prenderà il suo posto per impersonare Steve Jobs.