QR code per la pagina originale

Microsoft e Dropbox, alleanza cloud per Office

Le app Office per iPad, iPhone e smartphone Android verranno aggiornate nelle prossime settimane per integrare il supporto per Dropbox.

,

Microsoft e Dropbox hanno annunciato una partnership che prevede l’integrazione del servizio di cloud storage nella suite di produttività. Gli utenti che usano Office su iPhone, iPad e smartphone Android potranno accedere al proprio account Dropbox dalle app, visualizzare, modificare e condividere i file Word, Excel e PowerPoint. Nonostante l’azienda di Redmond offra spazio illimitato su OneDrive, l’obiettivo è spingere le vendite di Office 365.

Come è noto, infatti, le operazioni di creazione, editing e salvataggio richiedono la sottoscrizione di un abbonamento alla suite cloud (per le edizioni business). Office per iPad, iPhone e smartphone Android verranno aggiornate nelle prossime settimane per consentire agli utenti Dropbox di collegare i loro account alle app Word, Excel e PowerPoint. Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha dichiarato che l’accordo permetterà di offrire nuove modalità di condivisione e collaborazione, indipendentemente dal dispositivo e dalla piattaforma.

L’integrazione tra i due servizi consentirà di navigare nelle cartelle di Dropbox dalle app Office, modificare i file Office direttamente dalle app Dropbox, salvare e sincronizzare le modifiche tra tutti i dispositivi, e condividere i link Dropbox dalle app Office. Le nuove funzionalità verranno incluse nel prossimo aggiornamento di Office per iOS e Android. L’integrazione web tra il sito Dropbox e Office Online sarà disponibile nella prima metà del 2015.

Le feature saranno accessibili a tutti gli utenti Office con un account Dropbox, mentre gli utenti Dropbox for Business dovranno avere un abbonamento ad Office 365. Dropbox rilascerà un’app per Windows Phone e tablet Windows nei prossimi mesi.

Fonte: Microsoft • Via: Dropbox • Notizie su: , , , ,