QR code per la pagina originale

Google Talk su Windows: si passa ad Hangouts

Promemoria per gli utenti di Google Talk su computer Windows: a breve sarà necessario passare all'estensione ufficiale di Hangouts per il browser Chrome.

,

Lo scorso anno bigG ha dato il via alla transizione che porterà alla scomparsa definitiva di Google Talk. In particolare, come riporta oggi il blog ufficiale di Mountain View, il client del servizio attualmente disponibile su computer con sistema operativo Windows sarà sostituito dall’estensione di Hangouts da installare all’interno del browser Chrome, mediante un semplice download gratuito dalla piattaforma Web Store.

L’app continuerà a funzionare ancora per circa due mesi, dopodiché verrà completamente disabilitata e non potrà più essere utilizzata in alcun modo. Per avvisare gli utenti dell’ormai imminente passaggio a Hangouts, a partire da oggi il software visualizza all’interno della propria interfaccia la seguente notifica.

L’app Google Talk per Windows non è più supportata. È stata sostituita dalla nuova app Hangouts per Chrome. Installatela dall’indirizzo goo.gl/yglfk6. Per favore, tenete in considerazione che il servizio di chat Hangouts dev’essere attivato dalla console di amministrazione.

Che lo si voglia o meno, il passaggio è dunque ora obbligatorio. Una decisione imposta dall’alto, operata dal motore di ricerca con l’obiettivo di rendere sempre più funzionale e cross platform la comunicazione attraverso il proprio ecosistema di servizi e piattaforme. Di seguito un elenco con le principali funzionalità offerte da Hangouts per Chrome.

  • Esecuzione in background con notifiche animate all’arrivo di messaggi o chiamate;
  • avatar dei contatti in primo piano;
  • anteprima delle chat al passaggio del mouse;
  • possibilità di spostare l’app in qualsiasi punto dello schermo;
  • supporto per le scorciatoie a tastiera;
  • integrazione con l’account Google Voice per telefonate, SMS e segreteria;
  • conversazioni di gruppo;
  • videochiamate;
  • interazione anche con persone che utilizzano smartphone, tablet (Android e iOS) o computer OS X;
  • oltre 850 emoji da utilizzare nelle chat;
  • sincronizzazione delle notifiche con i dispositivi mobile.
L'interfaccia dell'estensione Hangouts per Chrome, in esecuzione su un laptop Chromebook

L’interfaccia dell’estensione Hangouts per Chrome, in esecuzione su un laptop Chromebook