QR code per la pagina originale

Nexus 6 in Italia, ma non si può ancora comprare

Nexus 6 arriva nel Play Store italiano ma non si può ne comprare e ne prenotare. Prezzi a partire da 649 euro per il modello con 32 GB di memoria interna

,

Nexus 6, il nuovo phablet di Google, realizzato in collaborazione con Motorola e dotato dell’innovativo sistema operativo Android 5.0 Lollipop, è sbarcato ufficialmente in Italia attraverso il Play Store ma non si può purtroppo ancora comprare e nemmeno prenotare. Big G, infatti, con una mossa curiosa, ha aperto ufficialmente la pagina dedicata al suo nuovo prodotto non dando però nemmeno la possibilità di prenotarlo. Sulle schede prodotto si può trovare solamente la dicitura “disponibile a breve” che non dice molto sui piani ufficiali di distribuzione in Italia nel nuovo Nexus 6.

Con l’entrata del Nexus 6 nel Play Store italiano, Google ufficializza contestualmente anche i prezzi del suo phablet che come ampiamente anticipato non sono molto contenuti. Se il Nexus 5 aveva sorpreso per l’aggressività del suo costo, il Nexus 6 colpisce invece proprio all’opposto. Il nuovo phablet di Google è infatti venduto in due varianti, una con 32 GB di memoria interna ed una con 64 GB. Prezzi, rispettivamente di 649 euro e di 699 euro. Non poco dunque, tuttavia rispetto ai precedenti modelli della gamma Nexus, il Nexus 6 sarà venduto attraverso molto più canali, compresi quelli degli operatori di telefonia e dunque, al pari degli altri smartphone e phablet Android, nel giro di pochi mesi potrebbe ricevere sostanziosi tagli di prezzo che lo renderebbero più abbordabile.

Galleria di immagini: Nexus 6, tutte le immagini

Il nuovo Nexus 6 di Google, si ricorda, è un puro concentrato di tecnologia. Il phablet integra un display da 5,96 pollici Amoled con risoluzione 2560×1440 pixel, processore quad core Qualcomm Snapdragon 805 da 2,7 GHz con GPU Adreno 420 e 3 GB di RAM. Molto buona la dotazione multimediale con una fotocamera posteriore da 13 megapixel dotata di stabilizzatore ottico delle immagini, apertura diaframma f2.0 e registrazione video 4K e secondo obiettivo frontale da 2 megapixel per i selfie o le video chat.

Non mancano nemmeno sensori e supporti come il modulo WiFi, LTE, Bluetooth 4.1, GPS e NFC. La batteria da 3.220 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia d’uso. Nexus 6, dispone, lato software, del nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop.