QR code per la pagina originale

Windows 10, via i tasti ricerca e desktop virtuali

Nella build 9879 di Windows 10 Technical Preview, Microsoft ha introdotto novità come la possibilità di rimuovere i tasti di ricerca e dei desktop virtuali

,

Emergono dalla rete nuovi dettagli su una nuova build di Windows 10 che va introdurre alcune ulteriori novità come la possibilità di nascondere i pulsanti per la ricerca e per i desktop virtuali. Nella corrente versione della Windows 10 Technical Preview, infatti, Microsoft non permette la rimozione di tali pulsanti che sono posizionati nella taskbar. Nella nuova build 9879 del nuovo sistema operativo di Microsoft, emersa in rete, traspare invece come sia stata data la possibilità agli utenti di eliminare dalla taskbar questi pulsanti.

Queste modifiche di dettaglio sarebbero state richieste a gran voce dagli utenti che stanno provando la Technical Preview e Microsoft ha voluto accontentarli sottolineando ancora una volta di voler ascoltare seriamente tutti i feedback dei suoi clienti. Dunque, a partire da questa nuova build i pulsanti adibiti alla ricerca e alla gestione dei desktop virtuali potranno essere nascosti consentendo di risparmiare spazio prezioso all’interno della taskbar per tutti coloro a cui queste funzionalità non interessano. Non sono comunque solo queste le novità della build 9879 di Windows 10.

Nel suo nuovo sistema operativo, Microsoft sta tentando di rendere le App Modern più accessibili ed utilizzabili anche dai computer che utilizzano tastiera e mouse. Per fare questo, Microsoft ha rimosso da Windows 10 la charms bar le cui opzioni sono disponibili quando l’utente clicca con il mouse sulla barra delle opzioni dell’App. Nella nuova build 9879 sembra che Microsoft stia ulteriormente affinando questo cambiamento modificando il layout di questo pulsante.

Non è ancora chiaro quando Redmond rilascerà pubblicamente un nuovo aggiornamento per la Windows 10 Technical Preview ma sicuramente saranno integrate queste ed altre novità non ancora meglio conosciute. Intanto, Microsoft ha voluto illustrare tutte le nuove funzionalità dedicate alle aziende che saranno integrate nelle future build della Windows 10 Technical Preview per spingere le aziende ad abbandonare Windows XP o Windows 7 in favore di Windows 10, non appena sarà rilasciato pubblicamente.

Fonte: Neowin • Via: Microsoft News • Notizie su: , ,