QR code per la pagina originale

Xbox One, sfondi personalizzati e Twitter

Microsoft ha rilasciato il decimo update consecutivo del 2014. Tra le numerose funzionalità spiccano le immagini di sfondo e l'integrazione di Twitter.

,

Come preannunciato a fine ottobre, Microsoft ha rilasciato nel weekend un aggiornamento per la Xbox One che introduce nuove opzioni di personalizzazione, il supporto per Twitter, nuove funzionalità per SmartGlass e altre feature richieste dagli utenti, oltre ad alcune novità relative alla sezione TV, riservate però solo a Stati Uniti, Canada e Regno Unito. Questo update è l’ultimo del 2014. Entro fine anno verrà comunicata la roadmap per il 2015.

La prima funzionalità inclusa nell’aggiornamento consente di modificare l’aspetto dello sfondo, scegliendo un colore o un’immagine per ogni account. È possibile selezionare lo screenshot di un gioco oppure, utilizzando l’app Media Player, un file JPG o PNG da un drive USB o da un media server che supporta DLNA. Gli utenti possono ora mostrare biografia e posizione nel profilo, e aggiungere fino a sei clip di gioco e obiettivi che verranno visualizzati in formato carosello. L’operazione può essere effettuata con la console o tramite l’app SmartGlass.

Per la prima volta, Microsoft ha integrato Twitter nella Xbox One. L’utente può condividere sul social network le clip di gioco, visualizzare nella OneGuide i 20 programmi TV più popolari (solo in USA, Canada e Regno Unito) e quelli “trending” in base al numero di tweet ricevuti (solo negli Stati Uniti). Nella MiniGuide verranno mostrati i tweet relativi agli show TV e sarà possibile aggiungere i canali preferiti.

Le pagine dello Store sono state migliorate per semplificare la ricerca dei contenuti. Per quanto riguarda invece SmartGlass, è possibile vedere le attività di gioco degli amici, le offerte “Free Games with Gold” per gli abbonati Live Gold, una nuova sezione che facilita la ricerca e il download delle app, e un filtro Coming Soon per giochi e add-on che verranno rilasciati in futuro. Infine, ci sono alcune novità minori che interessano Internet Explorer.

Quello di novembre è il decimo aggiornamento consecutivo del 2014. Nel corso dell’anno sono state introdotte oltre 100 nuove funzionalità. Le novità previste il 2015 verranno annunciate nelle prossime settimane.