QR code per la pagina originale

Clutter, filtro smart per le email in Office 365

Clutter è un filtro per Outlook Web App che sposta automaticamente le email meno importanti in una cartella, utilizzando algoritmi di machine learning.

,

Microsoft ha annunciato un’interessante novità per gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento alle edizioni business di Office 365. Si tratta di un filtro smart per Outlook Web App che sposta automaticamente i messaggi meno importanti in una cartella separata, riducendo così la “confusione”. Clutter è inizialmente disponibile, in inglese, per coloro che partecipano al programma First Release. Il supporto per le altre lingue verrà aggiunto nelle prossime settimane.

Clutter è stato progettato per focalizzare l’attenzione degli utenti sui messaggi prioritari che arrivano nella casella di posta. La funzionalità è smart perché è in grado di riconoscere le email che probabilmente verranno ignorate. Il filtro sfrutta gli algoritmi di machine learning di Office Graph per apprendere dalle precedenti azioni dell’utente e analizzare il contenuto dei messaggi. Il risultato finale è quindi personalizzato e riflette il modo di lavorare delle singole persone. Le email meno importanti vengono automaticamente spostate nella cartella Clutter.

È possibile anche addestrare proattivamente il filtro, marcando i messaggi come Clutter o spostando manualmente gli oggetti nella cartella. Se un messaggio viene considerato erroneamente “confusione”, l’utente può riportarlo nella casella della posta in arrivo. Clutter non sposterà più le email con simile contenuto che provengono dallo stesso mittente.

Clutter deve essere attivato nelle impostazioni di Outlook Web app. Il filtro non influisce sulle regole create dall’utente per la gestione dei messaggi. Inoltre, le email nella cartella Clutter non vengono cancellate, se è stata impostata la pulizia automatica.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,