QR code per la pagina originale

Instagram, nuove opzioni di editing e discovery

Instagram per iOS e Android consente ora di modificare le didascalie delle foto e di cercare le persone da seguire nella sezione Esplora.

,

Instagram ha annunciato un aggiornamento per i sistemi operativi di Apple e Google che introduce due interessanti novità. Instagram 6.2 per iOS e 6.10 per Android consentono ora di modificare le didascalie delle immagini e di trovare più velocemente le persone da seguire. Le nuove funzionalità di editing e discovery integrate nelle due app verranno sicuramente apprezzate dagli utenti che usano spesso il servizio di foto sharing.

Instagram è molto popolare tra coloro che condividono foto di ogni tipo. La fretta di pubblicare l’ultimo scatto potrebbe però causare qualche imbarazzo, quasi sempre dovuto alla tecnologia di autocorrezione del testo. In altri casi, invece, l’utente dimentica di aggiungere una emoji che illustra meglio il significato delle parole associate all’immagine. Questi due “problemi” non si verificheranno più in futuro, grazie alla possibilità di modificare la didascalia dopo la condivisione. Per effettuare l’operazione di editing è sufficiente toccare il pulsante con i tre puntini sotto la foto e quindi la voce Modifica. Analogamente è possibile cambiare la posizione associata all’immagine.

L'opzione Modifica per le didascalie delle foto.

L’opzione Modifica per le didascalie delle foto.

La seconda novità riguarda la sezione Esplora. Nella parte inferiore dello schermo è visibile innanzitutto la nuova icona, ovvero una lente di ingrandimento. Dopo aver aperto la sezione, gli utenti vedranno due schede: Foto e Persone. La prima è rimasta invariata e visualizza la tradizionale griglia di foto e video. La seconda, invece, permette di trovare gli account più interessanti da seguire.

Nuova scheda Persone in Esplora.

Nuova scheda Persone in Esplora.

Altri piccoli cambiamenti sono l’icona del profilo (la silhouette di una persona) e i suggerimenti durante la digitazione nel box di ricerca. Non è chiaro se e quando verrà rilasciata una nuova versione per Windows Phone. L’app è ancora in beta e l’ultimo aggiornamento risale al mese di marzo.

Fonte: Instagram • Notizie su: ,