QR code per la pagina originale

PES 2015: online le prime recensioni

È il giorno di Pro Evolution Soccer 2015: la nuova simulazione calcistica di Konami scende in campo, lanciando la propria sfida al concorrente FIFA 15.

,

Arriva oggi nei negozi PES 2015, nuovo titolo dedicato agli amanti del calcio virtuale sviluppato da Konami. Per la prima volta la serie debutta anche sulle piattaforme di nuova generazione, ovvero PlayStation 4 e Xbox One, forte di un motore (Fox Engine) notevolmente migliorato rispetto a quanto visto lo scorso anno. Fin dal nostro test condotto su una versione preliminare all’inizio di settembre il gioco si è dimostrato di gran lunga superiore rispetto alle ultime edizioni.

Passi in avanti che sono stati sottolineati anche nella maggior parte delle recensioni già pubblicate dalla stampa specializzata internazionale, dalle quali Pro Evolution Soccer 2015 esce a testa alta. La redazione di Eurogamer ha assegnato un voto molto alto (9/10), quasi un perfect score, sottolineando come sia finalmente tornata accesa la competizione con il concorrente di EA Sports. GameSpot chiude la propria analisi con un 8/10, mettendo in evidenza l’ottimo lavoro svolto per quanto riguarda le animazioni e il comparto grafico, toccando però anche alcuni tasti dolenti come un parco di licenze ufficiali ancora non del tutto soddisfacente. Stesso voto anche per VideoGamer, che promuove in particolare la Master League così come la gestione di passaggi e tiri.

Anche CVG attribuisce a PES 2015 un 8/10, applaudendo l’evoluzione del titolo in termini di realismo, ma non perdonando alcuni dettagli come l’estrema lentezza nella visualizzazione dei replay. La carrellata di chiude con GamesRadar e il suo 9/10, attribuito alla simulazione calcistica per i motivi già affrontati nelle altre recensioni.

Konami torna dunque in campo e lancia ufficialmente la propria sfida al rivale di sempre, FIFA 15. In questa stagione l’esito del testa a testa non è così scontato: la software house nipponica, complice anche la collaborazione con uno studio europeo, ha saputo confezionare un prodotto completo e all’altezza delle aspettative, in particolare per quanto riguarda le versioni destinate a PC e console next-gen. Il gameplay è finalmente di ottima fattura e le premesse per assistere ad un ritorno della serie ai fasti di un tempo ci sono tutte.

Galleria di immagini: PES 2015: immagini e screenshot

Notizie su: ,