QR code per la pagina originale

YouTube Music Key è ufficiale: tutti i dettagli

Google presenta il nuovo servizio YouTube Music Key, dedicato alla ricerca e alla riproduzione della musica attraverso il portale di video sharing.

,

Dopo mesi di rumor e indiscrezioni, finalmente YouTube Music Key è una realtà. L’ufficializzazione giunge questa mattina direttamente da Google, attraverso un post comparso sulle pagine del sito ufficiale. La natura del servizio è quella già ampiamente descritta, ovvero una piattaforma accessibile con abbonamento premium che mette a disposizione funzionalità extra come la visione dei videoclip senza inserzioni pubblicitarie, il download per la riproduzione in modalità offline o l’ascolto in background su smartphone e tablet.

Desktop e mobile

Aprendo l’applicazione mobile (al momento solo Android, presto anche su iOS), così come sull’homepage di YouTube accessibile da browser desktop, è possibile accedere ad una nuova sezione chiamata Musica. Al suo interno si trovano i video preferiti, le playlist create e una serie di suggerimenti basati sui propri gusti personali, così come sulle tendenze che al momento spopolano tra gli utenti del portale. Presente anche l’integrazione con Google Play Music, per mettere in evidenza una serie di video basandosi sugli ascolti recenti, come visibile nello screenshot allegato di seguito.

Grazie a voi e alle visualizzazioni, condivisioni, remix, creazioni e parodie delle vostre canzoni preferite, YouTube è diventato il luogo perfetto per mettere in contatto gli artisti con i loro fan. Per dare ancora più risalto alla musica e darvi nuove possibilità, vogliamo rendere ancora più facile trovare nuovi brani e riascoltare i grandi classici su YouTube. Stiamo anche lavorando al lancio di un nuovo servizio su abbonamento che vi permetterà di guardare e ascoltare musica senza annunci, in background o offline.

YouTube Music Key suggerisce i video in base agli ascolti di Google Play Music

YouTube Music Key suggerisce i video in base agli ascolti di Google Play Music

Album interi, senza interruzioni

Una delle novità più interessanti fra quelle introdotte da YouTube Music Key permette di riprodurre un album intero senza dover per forza di cose cercare manualmente tutte le canzoni che lo compongono. La qualità dell’ascolto è garantita dal fatto che non si tratta di versioni dei brani caricati dai singoli utenti, ma direttamente dai partner che ne detengono i diritti. Una caratteristica, questa, che rappresenta uno dei maggiori punti di forza del servizio e che potrebbe convincere molti a mettere mano al portafogli per sottoscrivere un abbonamento premium.

La beta

Già avviata la fase beta, al momento però accessibile da un numero limitato di utenti. Gli interessati possono mettersi in coda e richiedere un invito semplicemente specificando il proprio indirizzo email e il paese di provenienza, tramite la pagina di registrazione. A proposito dell’attesa, Google non ha specificato quando il servizio sarà reso disponibile a tutti.

Il modulo di registrazione alla beta di YouTube Music Key

Il modulo di registrazione alla beta di YouTube Music Key

Prezzo

L’abbonamento a YouTube Music Key costa 9,99 euro al mese, scontati a 7,99 euro per chi si iscrive fin da subito. Replicato dunque il modello promozionale già visto al lancio della formula Unlimited per Google Play Music. L’esborso economico è quello previsto, in linea con la spesa richiesta per l’accesso premium alle principali piattaforme musicali oggi attive.

YouTube Music Key è accessibile sia da dispositivi mobile che da browser desktop

YouTube Music Key è accessibile sia da dispositivi mobile che da browser desktop

Fonte: YouTube Music Key • Via: Google Blog Italia • Notizie su: ,