QR code per la pagina originale

IDC: i prezzi dei tablet sono sempre più bassi

I prezzi dei tablet sono sempre più bassi e secondo IDC sono proprio questi a guidare la crescita del mercato; tra quelli più economici anche l'iPad Mini.

,

Il successo dei tablet continua ed è guidato principalmente dai dispositivi più economici, quelli appartenenti alla fascia medio bassa del mercato, che non hanno un costo maggiore di 250 euro. Tra questi l’iPad mini di Apple che, nonostante abbia ormai ben due successori, registra ancora buone vendite.

Secondo la nota società di analisi IDC, nel corso dello scorso trimestre (il terzo del 2014) le spedizioni totali dei tablet ai rivenditori sono cresciute del 15% su base annua, giungendo a quota 56 milioni di unità. La nota particolarmente d’interesse è quella relativa al prezzo medio di vendita dei tablet, che è ulteriormente calato del 13%, attestandosi ora a 294 dollari.

In effetti, durante quest’anno fiscale i prezzi dei dispositivi mobile dai 7 pollici in su sono crollati di trimestre in trimestre, per la prima volta in assoluto. Per il momento, sono i tablet meno costosi (sotto i 250 dollari) ad aver registrato la maggiore crescita in assoluto, e anche Apple sembra averlo capito: nonostante abbia infatti introdotto iPad mini 3, continua a vendere nei negozi iPad mini di prima generazione. Privo del Retina display ad alta risoluzione, ha infatti un prezzo accessibile di 249 dollari nella versione base solo Wi-Fi e con 16 GB di memoria interna.

Bene anche i dispositivi mobile con cuore Android, ma continuano a rincorrere quelli con la mela morsicata, anche se secondo IDC l’iPad Pro da 12,9 pollici che dovrebbe arrivare entro metà 2015 potrebbe «scuotere il mercato». Tale device non è tuttavia ancora stato confermato ufficialmente; per ora Apple continua a puntare tutto sull’iPad Air 2, che parte da 499 dollari, e sull’iPad mini 3 (399 dollari), che però presenta lo stesso identico design e componenti hardware del modello dello scorso anno, iPad mini 2. L’unica differenza risiede nell’aggiunta del lettore di impronte digitali Touch ID.

Galleria di immagini: iPad mini, immagini ufficiali

Fonte: Apple Insider • Immagine: Opolja / Shutterstock • Notizie su: ,