QR code per la pagina originale

Honda presenta l’auto a idrogeno FCV Concept

Dopo Toyota, anche Honda presenta la sua nuova automobile alimentata esclusivamente a idrogeno: si chiama FCV Concept e debutterà nel corso del 2016.

,

Le vetture fuel cell rappresenteranno il prossimo step evolutivo dell’ambito automotive. Lo dimostra l’interesse rivolto a questo tipo di tecnologia da parte di alcuni big del settore: dopo l’annuncio di Toyota Mirai, tocca ora ad un altro produttore giapponese presentare la propria offerta. Si tratta di Honda FCV Concept, ufficializzata da un comunicato comparso sul sito dell’azienda nipponica.

Il debutto sul mercato avverrà nel marzo 2016, iniziando dal territorio locale per poi raggiungere in un secondo momento anche Europa e Stati Uniti. Il design è futuristico, come si può vedere dalle prima immagini ufficiali, ma con rimandi al passato della società: ricorda infatti in parte il profilo del modello FCX Clarity lanciata nel decennio scorso. I punti di forza principali di questa nuova automobile a idrogeno sono l’impatto pari a zero sull’ambiente (emette solo vapore acqueo) e la possibilità di “fare il pieno” in un tempo molto breve (da tre a cinque minuti). Così come i pro, anche i contro sono quelli degli altri veicoli FCV attuali, a partire da una rete di stazioni per il rifornimento ancora nelle prime fasi di sviluppo.

Galleria di immagini: Honda FCV Concept, le immagini

Buona anche l’autonomia dichiarata, pari a oltre 700 Km. La FCV Concept sarà mostrata tra i padiglioni dell’evento Los Angeles Auto Show 2014, in scena nella città californiana dal 21 al 30 novembre. Honda, a differenza dei suoi concorrenti, può contare su una conoscenza approfondita della tecnologia, che già nel 2002 ha visto l’azienda lanciare la prima FCV, passata attraverso una serie di rinnovamenti fino a giungere alla versione FCX Clarity citata poc’anzi. Le specifiche diramate parlano di un miglioramento delle prestazioni pari al 60% e di una potenza erogata di 136 CV. Il serbatoio è ad alta pressione (700 bar). Nella galleria fotografica allegata è possibile dare uno sguardo anche a Honda Power Exporter, generatore che una volta connesso all’auto può produrre energia da utilizzare, ad esempio, per alimentare l’abitazione o altre apparecchiature.

Fonte: Honda • Via: The Verge • Notizie su: