QR code per la pagina originale

Oltre 500.000 app su Windows e Windows Phone Store

Microsoft ha comunicato che sugli store per Windows e Windows Phone sono state pubblicate 527.000 app. Il dato è riferito al 30 settembre.

,

Raramente Microsoft annuncia pubblicamente le “milestone” raggiunte dagli store dedicati alle applicazioni per i suoi sistemi operativi. Anche questa volta, la notizia è passata in sordina, ma si tratta di un traguardo molto importante per una serie di motivi. L’azienda ha recentemente aggiornato il sito Microsoft by The Numbers per indicare che Windows e Windows Phone Store hanno superato le 500.000 app a fine settembre.

Sul sito sono periodicamente pubblicati i risultati ottenuti dai vari prodotti Microsoft, rappresentati all’interno delle famose live tile, le mattonelle dinamiche di Windows 8.1. Alla data dell’ultimo aggiornamento (30 settembre 2014), il numero totale di app presenti sui due store è 525.000. L’azienda di Redmond ha specificato che, per l’esattezza, le applicazioni sono 527.000, di cui 187.000 sul Windows Store e 340.000 sul Windows Phone Store. A titolo di confronto, i negozi digitali hanno superato le 150.000 app nel mese di marzo e le 300.000 app ad agosto, rispettivamente.

La concorrenza ha ormai superato abbondantemente il milione, ma il numero non è spesso sinonimo di qualità. Microsoft ha ormai colmato il gap rispetto ad Android e iOS, offrendo quasi tutte le app più popolari. L’obiettivo dell’azienda di Redmond è tuttavia incrementare il market share dei sistemi operativi attraverso la semplificazione del processo di pubblicazione e della ricerca delle app da parte degli utenti.

Da novembre 2013, gli sviluppatori possono usare un solo account. All’inizio di aprile 2014 sono state presentate le prime app universali (l’utente scarica l’app da uno store e la installa indifferentemente sui dispositivi Windows e Windows Phone). Con Windows 10 verrà attuato il passo finale, ovvero la fusione tra Windows Store e Windows Phone Store. Il sistema operativo, infatti, potrà essere installato anche su smartphone.