QR code per la pagina originale

Google: testa o croce?

Due nuove funzionalità si aggiungono a quelle dell'assistente Google Now: il lancio di una moneta e di un dado virtuale, attraverso comandi vocali.

,

L’assistente Google Now integrato nei dispositivi mobile non è solo in grado di trovare informazioni online mediante l’utilizzo dei comandi vocali. Le sue funzionalità si estendono ben oltre quelle del motore di ricerca, arrivando a toccare ambiti come la navigazione stradale, le previsioni meteo, i report per quanto riguarda i match sportivi e molto altro ancora. Oggi il gruppo di Mountain View introduce due nuove feature, piuttosto particolari e alquanto divertenti.

La prima è quella che permette agli utenti di lanciare una moneta virtuale, per il più classico dei “testa o croce”. Per farlo è sufficiente pronunciare “Ok Google, flip a coin” e in pochi secondi sul display di smartphone o tablet compare una delle due facce, come visibile nello screenshot allegato di seguito. Al momento la feature sembra essere attiva solo in lingua inglese: “Ok Google, lancia una moneta” non produce alcun effetto, ma come spesso accade potrebbe essere necessario diverso tempo affinché il rollout possa interessare tutti i territori. Nulla di particolarmente rivoluzionario, ma di certo un’aggiunta simpatica per una tecnologia in continua evoluzione.

Con il comando "Ok Google, flip a coin" è possibile lanciare una moneta virtuale sul proprio dispositivo Android

Con il comando “Ok Google, flip a coin” è possibile lanciare una moneta virtuale sul proprio dispositivo Android (immagine: Android Police).

La seconda novità è del tutto simile: con “Ok Google, roll a dice” viene lanciato un dado, restituendo un risultato casuale compreso tra 1 e 6, proprio come simulato nell’animazione seguente. Anche in questo caso sui dispositivi italiani la funzionalità non sembra ancora funzionare: per testarla in prima persona non resta che avere un po’ di pazienza.

“Ok Google, roll a dice” è il comando vocale da utilizzare per lanciare un dado