QR code per la pagina originale

GTA 5 per PS4: risolto l’errore della prima patch

Gli utenti PS4 possono ora giocare a GTA 5 in tutte le sue funzionalità: la patch che restituiva l'errore CE-32937-4 è infatti appena stata corretta.

,

GTA 5 in versione next-gen è finalmente disponibile nei negozi e con esso la patch del day one per PS4, che però ha sofferto di un bug che impediva l’accesso a GTA Online, restituendo l’errore CE-32937-4. Rockstar ha prontamente rilasciato un fix, già disponibile per il download.

La patch per PS4 di GTA 5, che ha un peso di ben 1,14 GB, deve esser obbligatoriamente scaricata e installata sul sistema prima che i giocatori possano giocare in multiplayer e trasferire i propri personaggi. Numerosissimi utenti hanno però segnalato l’impossibilità di scaricare il pacchetto: si verificava l’errore CE-32937-4 e la console sembrava non riconoscere la presenza dell’update, tentando di scaricarlo nuovamente ma senza successo.

La problematica è però già stata risolta con un fix appena distribuito dalla software house. Si trattava di «un problema regionale», aveva spiegato Rockstar sul sito di supporto: «questa patch è disponibile per il download ma potrebbe non esserlo nella vostra regione per le prossime ore. Se si tenta di scaricare la patch e si vede l’errore CE-32937-4, per favore provate a scaricarla nuovamente nelle prossime ore».

«Questo problema sarà risolto per gli utenti Xbox One e Xbox 360 nelle prossime ore. I giocatori PlayStation 4 e Xbox One interessati possono ancora accedere a Grand Theft Auto Online ma non saranno in grado di trasferire i personaggi finché il fix non sarà introdotto», aveva concluso Rockstar. La situazione è pertanto già tornata alla normalità e sarà ora possibile iniziare a giocare appieno a GTA 5 in versione next-gen, con tutte le sue funzionalità e novità.

Si ricorda che la versione PC del noto videogioco sarà disponibile solo a fine gennaio 2015.

Fonte: Rockstar Games • Via: VG24/7 • Immagine: Rockstar • Notizie su: , ,