QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia Office 365 Video

Office 365 Video è un portale che elenca i video pubblicati all'interno dell'azienda. Il servizio sarà disponibile per i piani enterprise di Office 365.

,

Microsoft ha annunciato una nuova funzionalità per le edizioni enterprise della suite di produttività cloud. Office 365 Video sfrutta SharePoint, Yammer, Office Graph e Azure Media Services per consentire la pubblicazione, la ricerca e la condivisione dei video tra i dipendenti di un’azienda. Office 365 Video è il primo di molti “NextGen Portals” che arriveranno in Office 365. La nuova feature, inizialmente disponibile per gli iscritti al programma First Release, verrà distribuita a tutti nei primi mesi del 2015.

I video sono uno dei più potenti mezzi di comunicazione, quindi Microsoft ha pensato di offrire ai suoi clienti un servizio che permetta di migliorare lo scambio di informazioni all’interno delle aziende. Un dirigente potrebbe, ad esempio, pubblicare un messaggio per i suoi dipendenti. Office 365 Video utilizza Azure Media Services per ottimizzare la riproduzione dei video su qualsiasi dispositivo, attraverso la transcodifica e lo streaming adattativo. Grazie a Yammer e Office Graph, si può avere inoltre un’esperienza sociale e personalizzata.

La caratteristica più importante di Office 365 Video è la semplicità. L’interfaccia evidenzia i video più popolari nella parte superiore della pagina. Come su YouTube è possibile creare i canali, ognuno dei quali tratta diversi argomenti o interessa diversi gruppi di persone. Il video può essere caricato dal browser o dal dispositivo mobile. Il servizio può gestire un’ampia varietà di codec e formati. Azure Media Services effettuerà quindi la transcodifica dei file sorgente e genererà un set di file per ogni device e sistema operativo supportati. Durante la riproduzione verrà scelta la qualità migliore (risoluzione e bit rate), in base alla larghezza di banda disponibile.

Il portale integra una funzione di ricerca per i video, che possono essere cercati in Office Delve. I dipendenti possono aggiungere commenti e condividere i video durante una conversazione su Yammer. Per pubblicare, cercare e condividere un video è possibile usare anche un dispositivo mobile. Su questa opzione, Microsoft fornirà maggiori informazioni nei prossimi mesi.

Attraverso una semplice interfaccia, Office 365 Video permette di creare i canali, scegliere il manager, gestire i contenuti e impostare i permessi. L’accesso al servizio è consentito solo ai dipendenti autenticati. I video non possono essere visti dall’esterno e tutte le operazioni avvengono in forma criptata. Nei prossimi mesi verranno aggiunte altre funzionalità, come la possibilità di usare Office Mix per pubblicare i contenuti in Office 365 Video, di creare le raccolte e di aggiungere le didascalie. Office 365 Video è incluso nei piani enterprise E1/E2/E3/E4 e accademici A2/A3/A4 di Office 365.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,