QR code per la pagina originale

Nexus 6 disponibile all’acquisto in Italia

Nexus 6 è finalmente acquistabile anche in Italia attraverso il Play Store a partire da 649 euro. Spedizioni previste in 3-4 settimane

,

Nexus 6 è finalmente disponibile all’acquisto in Italia attraverso il Play Store. Il primo phablet di Google, realizzato in collaborazione con Motorola ed equipaggiato con Android 5.0 Lollipop, dopo aver fatto la sua apparizione all’interno della vetrina dell’eShop di Big G senza però alcun dettaglio su disponibilità e tempistiche di distribuzione, dalla serata di ieri può essere ordinato regolarmente anche se gli acquirenti dovranno aspettare ancora un po’ per riceverlo a casa. Le tempistiche di spedizione all’interno del Play Store parlano infatti di 3-4 settimane, precisamente, simulando un acquisto, a partire dal 16 dicembre, giusto in tempo per il Natale.

Il suggerimento, per gli interessati, è quello di affrettarsi ad acquistare il Nexus 6 per poterlo ricevere davvero in tempo per le festività natalizie. I primi lotti del nuovo phablet di Google potrebbero essere molto ridotti e dunque esaurirsi rapidamente se le richieste dovessero essere elevate. Dunque, per i ritardatari il concreto rischio di veder slittare ancora più in avanti la data di consegna. Si evidenzia, che a poche ore dall’avvio della commercializzazione vera e propria del Nexus 6 in Italia, risultano disponibili solo le varianti da 32 GB al prezzo di 649 euro. Le varianti da 64 GB, al prezzo di 699 euro, non sono al momento acquistabili.

Galleria di immagini: Nexus 6, tutte le immagini

Il nuovo Nexus 6 di Google, si ricorda, integra un display da 5,96 pollici Amoled con risoluzione 2560×1440 pixel, processore quad core Qualcomm Snapdragon 805 da 2,7 GHz con GPU Adreno 420 e 3 GB di RAM. Ottima la dotazione multimediale con una fotocamera posteriore da 13 megapixel dotata di stabilizzatore ottico delle immagini, apertura diaframma f2.0 e registrazione video 4K e secondo obiettivo frontale da 2 megapixel per i selfie o le video chat.

Non mancano nemmeno sensori e supporti oggi indispensabili per un terminale di fascia alta come il modulo WiFi, LTE, Bluetooth 4.1, GPS e NFC. La batteria da 3.220 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia d’uso. Nexus 6, dispone, lato software, del nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop.