QR code per la pagina originale

WatchKit: inaugurato un nuovo font per Apple Watch

Con la disponibilità di WatchKit, Apple inaugura un font intelligente specificatamente pensato per Apple Watch: il minimalista San Francisco.

,

Apple ha finalmente rilasciato WatchKit, la piattaforma di sviluppo per realizzare applicazioni di terze parti dedicate ad Apple Watch, l’orologio intelligente che apparirà sul mercato nei primi mesi del 2015. E con esso la società ha deciso di inaugurare un nuovo font minimalista, oltre al già amato Helvetica Neue Ultra Light, affinché si adatti perfettamente al piccolo schermo del dispositivo.

Incluso nel pacchetto SDK consegnato agli sviluppatori e distribuito in forma totalmente gratuita, il nuovo font è stato ribattezzato “San Francisco”. Specificatamente creato per Apple Watch, si tratta di un sans serif compatto e minimalista, quindi altamente leggibile. Così spiega la società di Cupertino:

Il font di sistema è stato progettato specificamente per la leggibilità su Apple Watch. A grandi dimensioni, le lettere leggermente condensate sono impostate per occupare meno spazio orizzontale. Ma alle piccole dimensioni, sono più largamente spaziate per garantire aperture più ampie, soprattutto in glifi come la “a” e la “e”, per renderli più facili da leggere con un solo sguardo. La punteggiatura cresce inoltre proporzionalmente quando il font si rimpicciolisce. E mentre le dimensioni cambiano, Apple Watch modifica dinamicamente i font per mantenere leggibilità in ogni condizione.

Font San Francisco

Font San Francisco (immagine: The Next Web).

Può di primo acchito sembrare un dettaglio superfluo, eppure la cura della tipografia a schermo è essenziale per garantire la piena usabilità di un prodotto mobile. Il fatto che questo typeface possa regolarsi automaticamente in relazione alla lunghezza delle frasi, garantirà al lettore una perfetta capacità di lettura in qualsiasi condizione d’uso. Una peculiarità non da poco per un piccolo display da tenere legato al polso. Il font è disponibile in due versioni: “Regular”, per il testo comune, e “Display” per sfruttare al meglio la potenza di Apple Watch. Non ultimo, va ricordato come Apple già in passato abbia chiamato una famiglia stilistica di lettere con “San Francisco”: si deve risalite ai tempi del primo Macintosh e, con molta probabilità, questo ritorno al passato non è altro che un omaggio.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini

Fonte: The Next Web • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , ,