QR code per la pagina originale

Windows 10, la build 9888 introduce il Kernel 10 (Update)

Microsoft, nella build 9888 di Windows 10, introduce il nuovo NT Kernel 10.0 che dovrebbe rappresentare il OneCore per tutto l'ecosistema di Redmond

,

Windows 10 integrerà il nuovo NT Kernel 10.0. Questa importante notizia emerge dall’analisi della build 9888 di Windows 10 a cui sito ITHome ha avuto accesso. Trattasi di un dato molto significativo perché rappresenterebbe un salto in avanti epocale per Microsoft. Sino ad oggi, tutti gli ultimi sistemi operativi della casa di Redmond sono infatti basati sul Kernel 6.x. In particolare, la versione NT 6.4 nell’ultima Technical Preview di Windows 10 rilasciata pubblicamente pochi giorni fa, la versione NT 6.3 in Windows 8.1, NT 6.2 in Windows 8, NT 6.1 in Windows 7 e NT 6.0 in Windows Vista.

La presenza del Kernel 10 potrebbe stare anche a significare che Microsoft ha iniziato a lavorare a quello che è stato definito come il “OneCore“, cioè la base comune su cui saranno poi sviluppati tutti i sistemi operativi dell’ecosistema di Windows 10. Si ricorda, infatti, che la volontà di Microsoft è quella di proporre Windows 10 come una piattaforma unica per computer desktop, per i tablet pc, per i dispositivi mobile, per le console, per i futuri dispositivi indossabili e tanto altro. Inoltre, un così ampio salto di numerazione potrebbe essere dovuto alla revisione di moltissimi componenti necessari per renderlo una base comune per l’interno ecosistema di prodotti Microsoft. Tuttavia, un Kernel tutto nuovo potrebbe rappresentare un problema per le vecchie applicazioni i cui sviluppatori si potrebbero vedere costretti a ricompilarle per ottimizzarle per la nuova piattaforma della casa di Redmond.

Kernel NT 10.0 in Windows 10

Kernel NT 10.0 in Windows 10 (immagine: ITHome).

Purtroppo per poter provare direttamente il nuovo Kernel 10 si dovrà attendere il 2015. Dopo aver rilasciato la build 9879 della Tecnica Preview di Windows 10, Microsoft ha dichiarato che nel 2014 non rilascerà più nessun aggiornamento.

Dunque, la scoperta del nuovo Kernel dimostra come il lavoro di sviluppo di Windows 10 stia continuando febbrilmente e soprattutto quanto Microsoft stia investendo in questo prodotto il cui debutto è previsto per la metà del 2015.

Update:

Microsoft ha confermato direttamente che Windows 10 introdurrà il nuovo NT Kernel 10.0

Fonte: Neowin • Via: ITHome • Notizie su: , ,