QR code per la pagina originale

Apple aggiorna le informazioni su Apple Watch

Apple ha aggiornato il sito ufficiale con nuove informazioni su Apple Watch, tra cui le funzioni di cronometro, di comunicazione e dedicate alla salute.

,

Piccola sorpresa per gli appassionati di Apple Watch, lo smartwatch di Cupertino previsto nei negozi per i primi mesi del 2015. La società californiana ha aggiornato il sito ufficiale con nuove informazioni sul device, svelando alcune funzioni fino a oggi rimaste nascoste. Al momento, il nuovo marketing web è disponibile unicamente sulla versione statunitense del sito.

Sono tre le nuove sezioni inaugurate e, ovviamente, dedicate alle peculiarità di Apple Watch: “Timekeeping”, “New Ways to Connect” e “Health & Fitness”. In aggiunta di queste categorie, la società ha pubblicato anche nuove animazioni per dimostrare quanto fluida sia l’interfaccia del dispositivo.

La sezione Timekeeping (cronometraggio) svela innanzitutto le differenti grafiche che potranno essere assegnate al quadrante principale di Apple Watch, così da soddisfare i gusti di ogni utente comprendendo dal classico cronografo al simpatico Topolino. Quindi viene presentato un breve excursus sulle funzioni aggiuntive, come le fasi lunari o il ciclo di alba e tramonto, nonché la facilità d’utilizzo dell’interfaccia per impostare tutte queste funzioni, meteo incluso. In linea generale, lo smartwatch sarà in grado non solo di misurare il tempo, ma anche le già citate fasi solari e lunari, le condizioni atmosferiche, la temperatura e il calendario, a cui si aggiungono i dati di borsa, un comodo cronometro, un orologio per fusi orari e l’immancabile sveglia.

L’area New Ways to Connect (nuovi modi per connettersi) illustra le modalità comunicative di Apple Watch, tra cui la gestione di SMS e iMessage quando abbinato a un iPhone, nonché quelle conversazioni “emozionali” che il dispositivo riuscirà a garantire tramite il suo feedback sensoriale. Come già ormai ampiamente noto, grazie a un sapiente abbinamento tra funzioni di vibrazione e suoni, l’utente potrà inoltrare il proprio battito cardiaco a un contatto, affinché venga riprodotto sul polso. Ancora, lo schermo dello smartwatch si trasforma agilmente in un foglio su cui disegnare direttamente con le dita, per messaggi istantanei con gli amici.

Infine Health & Fitness (salute e fitness) spiega quanto Apple Watch possa essere utile per l’attività fisica, dal calcolo delle calorie bruciate passando per i chilometri percorsi, nonché per la separazione per ore di moto e momenti di riposo. Grazie al sensore per la frequenza cardiaca posto sul retro del dispositivo, l’utente avrà poi a disposizione un’area informativa completa di dati biometrici e obiettivi quotidiani, così come un report dei progressi e un motivatore personale.

Apple Watch dovrebbe essere disponibile a partire dal febbraio del 2015, forse dal giorno di San Valentino, nelle versioni Apple Watch, Apple Watch Sport e Apple Watch Edition. Il prodotto vedrà prezzi da 349 dollari, ma non sono noti i listini per i modelli più costosi.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini

Fonte: Apple • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , ,