QR code per la pagina originale

Vodafone: LTE Advanced e 225 Mbps in 80 città

Vodafone annuncia il lancio della rete LTE Advanced con prestazioni sino a 225 Mbps in 80 città italiane e l'avvio dei test sul VoLTE

,

Vodafone punta tutto sulla connettività 4G e ha annunciato oggi a Milano l’attivazione dei servizi LTE Advanced (4G+) per la sua clientela mobile che permettono di raggiungere velocità massime teoriche di 225 Mbps in download. Tali prestazioni sono possibile grazie all’utilizzo del “Carrier Aggregation“, cioè una tecnologia che permette di sommare più frequenze per ottenere più banda. Vodafone, si ricorda, in Italia ha la possibilità di sfruttare le frequenze da 800, 1800 e 2600 MHz per i servizi di rete LTE. Per l’LTE Advanced, Vodafone utilizzerà le frequenze da 1800 e 2600 MHz.

La nuova rete LTE Advanced, dopo una lunga fase di sperimentazione nella città di Napoli, è già da oggi disponibile in ben 80 città italiane che saliranno a 100 entro il 2015. Contestualmente, l’operatore ha anche annunciato che la sua rete 4G LTE copre oggi il 74% della popolazione pari a circa 2500 comuni, con l’obbiettivo del traguardo dell’80% entro la fine dell’anno fiscale. Inoltre, grazie all’espansione della sua rete veloce, Vodafone ha anche ufficializzato l’avvio della sperimentazione a Roma, Milano ed Ivrea del VoLTE, una tecnologia che permette non solo di chiamare su rete 4G (le telefonate oggi avvengono solo o su rete 3G o su rete 2G) ma anche di effettuare chiamate in alta definizione migliorando così la qualità della conversazione. Commercializzazione del servizio a partire da metà del 2015.

I Clienti Vodafone potranno effettuare chiamate e videochiamate in alta definizione, continuando ad utilizzare la rete dati senza rallentamenti o interruzioni. Si tratta di un’innovazione tecnologica che rivoluziona le chiamate vocali, consentendo di utilizzare durante le conversazioni i servizi di video in streaming in alta definizione e di condividere in tempo reale contenuti multimediali, foto e informazioni sulla propria posizione.

Contestualmente alla presentazione delle novità della sua rete mobile ad alte prestazioni, Vodafone ha anche annunciato uno smartphone e un tablet pc in grado di sfruttare tutti i vantaggi della sua rete 4G. Trattasi dello smartphone Vodafone Smart 4G Turbo, un terminale Android dalle specifiche interessanti offerto a 99,99 euro con 6 mesi di connettività 4G in omaggio e il tablet pc Vodafone Tablet 4G proposto a 199 euro o a 15 euro al mese con un piano dati che prevede 7 GB di traffico internet al mese.

Vodafone dunque ha deciso di premere decisamente sull’acceleratore sui servizi di rete 4G rispondendo con i fatti all’operatore TIM che di recente aveva annunciato i suoi servizi LTE Advanced ma con prestazioni inferiori (“solo” sino a 180 Mbps).

La nuova rete LTE Advanced di Vodafone è oggi disponibile nei comuni di:

Afragola, Alba Adriatica, Andria, Anzio, Aprilia, Ardea, Arezzo, Arzachena, Avellino, Bari, Benevento, Cagliari, Calenzano, Campomarino, Carrara, Cascina, Catania, Catanzaro, Cecina, Civitavecchia, Conversano, Corigliano Calabro, Cosenza, Crotone, Firenze, Fiumicino, Foggia, Forte dei Marmi, Frascati, Giardini-Naxos, Gioia Tauro, Giugliano in Campania, Giulianova, Grosseto, Guidonia Montecelio, Ladispoli, Latina, Livorno, Lucca, Domus De Maria, Matera, Messina, Napoli, Olbia, Orosei, Ostuni, Otranto, Palau, Palermo, Perugia, Pisa, Pistoia, Pozzuoli, Ragusa, Reggio di Calabria, Roma, Salerno, San Benedetto del Tronto, Bergamo, Brescia, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Ivrea, Milano, Monza, Pavia, Sesto San Giovanni, Torino, Treviso, Varese, Acireale, San Felice Circeo, Santa Teresa Gallura, Sassari, Taormina, Taranto, Termoli, Terracina, Vaiano e Viareggio