QR code per la pagina originale

Chiamate estere, le soluzioni per risparmiare

I costi delle chiamate verso l'estero possono essere abbattuti scegliendo alcuni abbonamenti ADSL e voce. SOS Tariffe spiega quanto si risparmia

,

Chiamare verso numeri esteri può essere molto costoso, tuttavia grazie ad alcune offerte ADSL e telefono proposte dagli operatori italiani è possibile azzerare del tutto o quasi i costi per le chiamate fuori dai confini italiani. Questo è il risultato di una nuova indagine promossa da SOS Tariffe che ha evidenziato come con le giuste promozioni le telefonate verso utenze fisse estere si possono azzerare, mentre verso i telefonini il risparmio può arrivare anche al 97% del costo senza sconti.

L’indagine ha preso in esame tre profili di consumo, (basso, medio e alto) e ha calcolato sia il costo standard medio per chiamare in Europa e fuori Europa che il prezzo scontato medio offerto dalle promozioni dei pacchetti ADSL e telefono. Chi effettua 10 minuti di chiamate al mese verso l’Europa può spendere mediamente, senza promozioni attive, circa 1,82 euro, ma può risparmiare oltre il 92% grazie agli sconti per le chiamate internazionali offerti nei pacchetti ADSL e telefono. Chi, invece, ha un profilo di consumo più alto, 50 e 100 minuti di chiamate al mese, può spendere rispettivamente oltre 9 euro e 18 euro senza promozioni attive. Questo costo può essere ridotto del 95,5% e del 86% sottoscrivendo tariffe studiate ad hoc per chi telefona in Europa.

chiamate estere

Per chi chiama fuori dai confini europei la spesa sale, ma le promozioni rimangono sempre molto convenienti. I costi senza sconti per chiamare fuori Europa possono andare dai quasi 6 euro, per chi parla 10 minuti al mese, fino agli oltre 56 euro per chi effettua 100 minuti di chiamate. Approfittando delle promozioni dei pacchetti ADSL e telefono il risparmio supera il 91%. Con la migliore offerta presente sul mercato questi costi si possono addirittura azzerare soprattutto per i profili di consumo medio bassi.

Per quanto riguarda le chiamate verso i numeri mobili esteri, l’indagine evidenzia come chiamare dal fisso verso i cellulari in altri Paesi europei costa circa 4 euro per chi chiama 10 minuti, quasi 19 euro per chi effettua 50 minuti di telefonate e oltre 37 euro per chi raggiunge i 100 minuti. Gli sconti con le promozioni dei pacchetti ADSL e telefono possono dimezzare questi costi arrivando a un risparmio che va dal 46% al 48% circa per i profili medio basso. La convenienza per chi effettua molti minuti di conversazione è leggermente minore e corrisponde a circa il 34,7%. Per chiamare fuori Europa, invece, i costi vanno dai 6 euro ai 66 euro circa, ma i risparmi con le promozioni sono maggiori: chi sottoscrive un’offerta ADSL e telefono può tagliare questi costi, mediamente, fino al 98,4%.

Gli italiani si dimostrano, invece, poco inclini ad utilizzare soluzioni VoIP come Skype. In Italia, infatti, il numero di minuti di chiamate effettuate tramite VoIP nel 2012 è rimasto pressoché invariato, rispetto all’anno precedente e ancora la maggioranza delle chiamate verso l’estero si effettua tramite normale linea telefonica. Invece a livello mondiale il traffico telefonico tramite Skype è salito del 36% nel 2013.