QR code per la pagina originale

Windows 10, le novità presenti nella build 9888

La nuova build 9888 di Windows 10 include due nuove animazioni per le finestre, l'app Settings e il nuovo design per i menu contestuali.

,

Microsoft ha comunicato che la prossima build pubblica di Windows 10 verrà distribuita a gennaio 2015, quindi l’ultima del 2014 è la 9879. Ciò non significa però che lo sviluppo è stato temporaneamente sospeso. Infatti sono trapelate alcune informazioni relative alla build 9888 consegnata da Microsoft ai suoi partner.

Le novità non sono molte e, in ogni caso, riguardano ancora la Technical Preview. Per avere informazioni dettagliate sulla Consumer Preview di gennaio occorrerà attendere qualche settimana. Quasi sicuramente le prime indiscrezioni verranno rese note nel corso del mese di dicembre. Nella build 9888 ci sono evidenti indizi dell’unificazione dei menu contestuali attraverso l’intero sistema operativo. Un clic con il pulsante destro del mouse sul desktop della build 9879 o in File Explorer rivela un menu diverso da quello visibile nel menu Start e nello Start screen. Il nuovo menu è invece visibile nella build 9888, quando si clicca sul menu Start e sulla barra delle applicazioni.

L’app zPC Settings presente nella build attuale è diventata l’app predefinita nella build 9888 ed è stata rinominata in Settings. Ci sono quasi tutte le opzioni del classico Pannello di controllo, che quindi verrà probabilmente eliminato nella Consumer Preview. Nella parte superiore dell’elenco di impostazioni è stata inoltre inserita una barra di ricerca (non funzionante). La 9888 è una delle prime build di Windows 10 che usa il kernel NT 10.0. Lo switch dal kernel 6.4 è avvenuto con la build 9884.

L’ultima novità di rilievo è rappresentata dalla due nuove animazioni per la massimizzazione e minimizzazione delle finestre, come si può vedere nel video. Come anticipato, per vedere le prime funzionalità “consumer” bisognerà aspettare il mese di dicembre.

Fonte: WinBeta • Notizie su: , ,