QR code per la pagina originale

Uno smartwatch per Natale, ma quale?

Smartwatch, un possibile regalo di Natale 2014 per chi vuole restare sempre connesso: come orientarsi tra i modelli disponibili nei negozi?

,

Natale 2014 sarà probabilmente il primo Natale che vedrà tra i regali più gettonati anche gli smartwatch, orologi con funzioni molto simili a quelli degli smartphone, ma a portata di polso. Il mercato degli indossabili sta decollando e punta particolarmente su tale tipologia dei dispositivi, che potrebbero rappresentare il regalo perfetto per chi ama restare sempre connesso.

Gli smartwatch già disponibili nei negozi sono ormai numerosi, dunque come orientarsi e scegliere quello perfetto per le proprie esigenze? Di seguito quei modelli identificati come i più interessanti, per prezzo, caratteristiche o funzionalità inedite.

Samsung Gear S

Costa molto (399 euro) rispetto alla media, ma il Samsung Gear S si distingue da tutti i concorrenti sul mercato per lo slot per schede SIM di cui è provvisto. Lo rende infatti un vero e proprio smartphone capace anche di telefonare, di mandare messaggi e connettersi a Internet, senza che vi sia alcun bisogno del telefono compagno da abbinare via Bluetooth. È basato su Tizen e ha un solo difetto principale: il suo corpo è piuttosto grande e scomodo sui piccoli polsi.

Motorola Moto 360

Moto 360 è stato il primo smartwatch sul mercato a liberarsi dell’opinione comune che vede tale tipo di prodotti come esteticamente brutti: è infatti caratterizzato da un design invidiabile, che riprende quello dei tradizionali orologi svizzeri, dunque particolarmente d’appeal. Il cuore del sistema è Android Wear, con tutte le funzioni per indossabili pensate da Google, come ad esempio la funzione di controllo vocale mediante Google Now. Ha un prezzo di 249 euro.

Pebble

Pebble è stato uno dei primi smartwatch sul mercato, dunque non avrà le funzionalità di Android Wear ma è reputato ancora oggi il migliore tra tutti. Questo perché al prezzo di soli 79 euro è possibile disporre di un orologio dalle infinite possibilità di personalizzazione, leggerissimo e poco ingombrante, e dalle buone funzionalità. Due i suoi più grandi vantaggi: è a prova d’acqua e ha una batteria che dura 7 giorni per ogni ricarica.

LG G Watch R

Anche LG G Watch R adotta un corpo rotondo come il Moto 360, differenziandosi in questo caso dalle altre proposte concorrenti. Basato su Android Wear, rispetto al suo diretto rivale offre un processore più performante e un display a una migliore risoluzione, nonché una batteria dalla doppia autonomia (due giorni invece di uno). Costa 249 euro ed è un potenziale regalo di Natale tecnologico, soprattutto per uomini.

Sony SmartWatch 3

Sony SmartWatch 3 è un orologio Android Wear dal design più sportivo, a prova d’acqua esattamente come lo è Pebble. Integra un display da 1,4 pollici e-paper, dunque a basso consumo energetico ma ben visibile e chiaro, particolari funzionalità dedicate a chi fa fitness e una batteria che dovrebbe durare due giorni. È in vendita a 239 euro e pensato soprattutto per chi mantiene uno stile di vita attivo.

Immagine: Shutterstock • Notizie su: , ,