QR code per la pagina originale

Android 5.0.1 Lollipop in arrivo sui Nexus (up.)

Google ha pubblicato le factory image dell'aggiornamento che porterà Android 5.0.1 Lollipop su alcuni device della linea Nexus: ancora nessun update OTA.

,

Aggiornamento: Si moltiplicano in Rete le segnalazioni di coloro che stanno ricevendo i primi aggiornamenti OTA, dunque entro pochi giorni Android 5.0.1 Lollipop dovrebbe arrivare in modo automatico su tutti i dispositivi della linea Nexus.

Google sembra aver preso in considerazione i feedback ricevuti dagli utenti in seguito al rilascio del sistema operativo Android 5.0 Lollipop, in particolare per quanto riguarda alcuni bug riscontrati durante l’utilizzo di smartphone e tablet. Lo dimostra il fatto che il gruppo di Mountain View ha già pubblicato le factory image degli aggiornamenti alla versione Android 5.0.1 Lollipop destinati ai modelli WiFi di Nexus 9, Nexus 7 (2013) e Nexus 10.

Con tutta probabilità lo stesso avverrà a breve anche per Nexus 4, Nexus 5 e Nexus 6. È dunque probabile che bigG sia ancora al lavoro per perfezionare il codice dei pacchetti destinati ai device dotati di connettività mobile, 3G e 4G-LTE. La release è contrassegnata dalla build LRX22C e per il momento non sembra ancora aver preso il via la distribuzione degli update in modalità OTA (over-the-air). Ad ora non è stato diffuso alcun changelog, ma si tratta quasi certamente di un pacchetto che ha come obiettivo principale quello di risolvere alcuni dei problemi introdotti con il passaggio a Lollipop, come il bug che impedisce di impostare la modalità silenziosa, quelli che causano un significativo calo prestazionale e l’intoppo che non permette in alcun modo l’utilizzo della fotocamera dopo aver attivato il LED posteriore per essere usato come una torcia.

Alcune fonti in Rete parlano invece di un aggiornamento che ha come obiettivo principale quello di migliorare la gestione della batteria (prolungando così l’autonomia dei dispositivi), in particolare durante l’utilizzo in accoppiata con gli smartwatch basati sulla piattaforma Android Wear. Non resta dunque che attendere per saperne di più: a giorni l’update che porta Android 5.0.1 sui device dovrebbe far capolino sui primi Nexus. I più impazienti possono invece già procedere al download e all’installazione delle factory image, ovviamente in modo manuale.

Fonte: Google • Via: 9to5Google • Notizie su: ,