QR code per la pagina originale

Il termometro per bambini in un tatuaggio smart

In futuro misurare la febbre ai bambini non sarà più un'impresa: basteranno due secondi, grazie ad un tatuaggio smart e ad un'applicazione su smartphone.

,

I genitori lo sanno bene: misurare la temperatura corporea dei bambini, quando hanno la febbre, può rivelarsi una vera e propria impresa. Costringere i più piccoli a restare fermi qualche minuto non è mai semplice, ma la difficoltà aumenta in modo esponenziale in concomitanza con i sintomi di un’influenza o di qualche altra malattia. In futuro la tecnologia potrebbe rendere tutto molto più semplice e veloce rispetto ad ora, persino divertente.

eSkin Thermometer è il nuovo progetto di VivaLnk, società già nota per aver commercializzato nei mesi scorsi eSkin Tattoo, tatuaggi temporanei contenenti un chip NFC che permettono di sbloccare il telefono senza digitare PIN o password, ma semplicemente avvicinando il telefono al braccio. Il termometro smart funziona in modo piuttosto simile: è elastico, flessibile e va posizionato sulla pelle del bambino (meglio se su un lato della fronte), dopodiché è sufficiente aprire l’apposita applicazione sul telefono e mettere in contatto il device con l’adesivo. In meno di due secondi viene effettuata la misurazione della temperatura e l’informazione è visualizzata sul display, con la possibilità di salvarla in uno storico.

Trattandosi di un prodotto destinato ai bambini, il design è ispirato ai giocattoli per l’infanzia: un orsetto, ad esempio, come nel filmato dimostrativo. Al momento non è ancora stata annunciata una data per la commercializzazione e non è nemmeno dato a sapere quale sarà il prezzo richiesto al momento del lancio. Potrebbe comunque costare un po’ di più rispetto agli eSkin Tattoo, proposti in una confezione da dieci pezzi a circa 10 dollari. Un esborso economico tutto sommato contenuto se si tiene in considerazione che si tratta di una novità tecnologica.

Notizie su: