QR code per la pagina originale

Google Fit: supporto per 100 nuove attività

L'aggiornamento all'applicazione Google Fit introduce il supporto a 100 nuove attività sportive e agli smartwatch con sistema operativo Android Wear.

,

Dopo aver dato il via al rilascio di Android 5.0.1 Lollipop per la linea Nexus ed aver aggiornato un gran numero di applicazioni Android, il gruppo di Mountain View ha iniziato il rollout di un update dedicato anche a Google Fit, che entro pochi giorni dovrebbe raggiungere la totalità degli utenti. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta dell’applicazione che il motore di ricerca ha lanciato a fine ottobre con l’intento di offrire uno strumento avanzato per la gestione e il monitoraggio dell’attività fisica mediante smartphone, tablet e dispositivi indossabili.

L’aggiunta più importante riguarda la possibilità di inserire manualmente 100 nuove attività sportive, così da tenere traccia delle sessioni di allenamento in modo dettagliato e preciso. Tra le new entry, come visibile dagli screenshot allegati di seguito, ci sono arti marziali, baseball, biathlon, calistenia, camminata sul tapis roulant, escursionismo, kitesurf, pallavolo, parapendio, pattinaggio in linea, rugby, sedia a rotelle, sollevamento pesi, vogatore, yoga, zumba e persino giardinaggio. L’aggiornamento include inoltre il supporto agli smartwatch con sistema operativo Android Wear, anche se ancora in fase sperimentale.

Alcune delle 100 nuove attività sportive supportate da Google Fit con l'ultimo aggiornamento dell'applicazione

Alcune delle 100 nuove attività sportive supportate da Google Fit con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione

In questo modo, gli orologi possono essere utilizzati ad esempio per contare i passi e la distanza percorsa durante la giornata, anche quando non si porta con sé il telefono. Il dispositivo al polso sincronizza poi le informazioni con il database di Google Fit non appena disponibile la connessione. Di seguito, il changelog completo della nuova versione, così come riportato sulle pagine della piattaforma Play Store.

  • Supporto per l’inserimento manuale di oltre 100 nuove attività;
  • Android Wear;
  • nuovo rilevamento sperimentale dei passi per i movimenti effettuati quando l’orologio è disconnesso dal telefono;
  • correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni.

Fonte: Google Fit su Google Play • Via: Droid Life • Notizie su: