QR code per la pagina originale

Huawei Honor 6 Plus: doppia fotocamera sul retro

Huawei annuncia Honor 6 Plus, un nuovo smartphone Android con ottime specifiche tecniche, Android 4.4 KitKat e ben due fotocamere sul retro.

,

Dopo numerose indiscrezioni e anticipazioni, Huawei Honor 6 Plus diviene realtà: la nota azienda cinese ha infatti appena presentato il suo nuovo smartphone di fascia alta, il primo a esser dotato di una doppia fotocamera sul retro. Sarà disponibile da domani in Cina ma non è ancora noto quando arriverà anche in Europa.

Caratterizzato da dimensioni generose e da un design elegante, Huawei Honor 6 Plus dispone di uno schermo da 5,5 pollici a risoluzione Full HD a 1080p, di ottima qualità. È alimentato da un processore proprietario octa-core Kirin 925 (composto da quattro core Cortex A15 + quattro core Cortex A7), con velocità di clock pari a 1,8 GHz, affiancato da una scheda grafica Mali-T628MP4, da 3 GB di RAM e da 32 GB di storage, mentre il sistema operativo in esecuzione è Android 4.4 KitKat.

Il nuovo smartphone di Huawei presenta un processore extra sul lato che è denominato ISP (Dedicated Signal Image Processor), utile a gestire alcune funzioni dedicate all’imaging. A tal proposito, oltre a integrare una fotocamera frontale da 5 megapixel, Honor 6 Plus dispone di due fotocamere posteriori, ognuna con sensore da 8 megapixel, chiamate “Symmetrical dual camera technology”, in grado di scattare foto ad una risoluzione massima di 13 megapixel. L’utilizzo di un doppio sensore consente una qualità delle immagini superiore alla media, una migliore esposizione nelle ore notturne (e in generale in condizioni di scarsa illuminazione), nonché una velocissima messa a fuoco. Le due fotocamere hanno una cornice in lega di zinco che permette di mantenere i sensori in parallelo evitando disallineamenti, inoltre offrono una grande quantità di funzioni software in maniera simile a quanto visto con l’HTC One (M8).

Completa la dotazione tecnica una batteria da 3600 mAh che include diverse funzioni di risparmio energetico, con l’obiettivo di fornire una migliore autonomia; infine, supportata la connettività 3G, 4G LTE Cat.6 (opzionale), Wi-Fi e Bluetooth 4.0. Le dimensioni sono di 150.46 x 75.68 x 7.5mm.

Huawei Honor 6 Plus potrà esser ordinato da domani 17 dicembre in Cina, al prezzo di circa 260 euro per la versione 3G e di circa 320 euro per quella con supporto alla connettività 4G LTE. Entrambe le edizioni dispongono di un doppio slot per SIM card, nel tentativo di conquistare quegli utenti che desiderano un unico dispositivo da usare sia per lavoro che per la vita personale. Non vi è al momento alcuna informazione circa la data di uscita in Europa e negli altri mercati globali.