QR code per la pagina originale

Smartphone per Natale: con gli operatori conviene

A Natale gli smartphone saranno protagonisti. Secondo SosTariffe.it, comprarli con operatore conviene ma un iPhone 6 costa di più di uno smartphone Android

,

A Natale, iPhone 6 e gli smartphone Android saranno tra i regali più gettonati. Secondo un ultimo studio di SosTariffe.it, anche nel periodo di Natale, comprare uno smartphone in abbinamento alle tariffe agevolate degli operatori di telefonia mobile consente risparmi superiori al 40% sull’acquisto stand alone e una convenienza che supera i 400 euro in diversi casi. L’Osservatorio ha infatti preso in esame il risparmio che si ha nell’acquistare l’iPhone 6, 6 Plus e molti dei cellulari Android più richiesti con le offerte degli operatori di telefonia e ha stimato che questo Natale la versione 6 del cellulare Apple più amato al mondo può arrivare a costare 388 euro in meno rispetto all’acquisto stand alone, mentre per l’iPhone 6 Plus il risparmio arriva a 398 euro.

La convenienza individuata per i cellulari Android è di 304 euro per il Galaxy Note 4 e di 275 euro per il Galaxy S5 e per altri cellulari i risparmi arrivano anche a decurtare del 46% il prezzo di listino del prodotto. Per quanto riguarda i nuovi smartphone della mela morsicata, anche se sono trascorsi quasi due mesi dall’uscita di iPhone 6 e 6 Plus in Italia, rimane la convenienza che gli operatori di telefonia mobile offrono per avere il nuovo melafonino insieme alla sottoscrizione di una tariffa. Per questo device il risparmio medio va dal 25,5% per il modello con memoria a 64 GB (pari a circa 214 euro in meno rispetto al prezzo stand alone), al 30% del modello a 16 GB (in questo caso gli acquirenti possono risparmiare in media circa 221 euro), fino ad arrivare al 40,8% per l’iPhone 6 con capacità a 128 GB, che si traduce in una convenienza di 388 euro di media.

SosTariffe.it

Rispetto però al mese di uscita dei due nuovi modelli, la convenienza è leggermente scesa: se si analizza, infatti, il risparmio medio che si registrava a ottobre per l’acquisto dell’iPhone 6 con gli operatori, questo arrivava fino ai 519 euro, mentre il costo medio finale del device è salito in alcuni casi. La versione con memoria a 16 GB, infatti, oggi ha un costo medio finale che è calato di 17 euro rispetto a due mesi fa. Per gli iPhone 6 a 64 GB e 128 GB, invece, si arriva a spendere mediamente rispettivamente 92 euro e 85 euro in più rispetto a ottobre.

SosTariffe.it

Chi a Natale deciderà di regalarsi un cellulare Android potrà godere di un risparmio leggermente maggiore, in termini percentuali, rispetto alla gamma di iPhone. Secondo l’Osservatorio, i costi medi finali per gli smartphone con sistema operativo Android sono leggermente inferiori ed i risparmi superiori. In quasi tutti i casi analizzati, infatti, si registra una convenienza, sul costo di listino del cellulare, che supera il 40%, fatto che nel caso degli iPhone si riscontra solo per le versioni dei device con memoria a 128 GB.