QR code per la pagina originale

Deezer ha un nuovo CEO: è Hans-Holger Albrecht

Hans-Holger Albrecht è il nuovo CEO di Deezer: guiderà l'azienda nel suo percorso di crescita all'interno del mondo legato allo streaming musicale.

,

È con immensa gioia che assumo il ruolo di CEO di Deezer.

Sono queste le prime parole di Hans-Holger Albrecht nel suo nuovo ruolo di CEO per la piattaforma Deezer. Una nomina giunta in un un momento di espansione dell’azienda sul mercato internazionale: nel mese di settembre è infatti avvenuto l’esordio negli Stati Uniti con l’introduzione dell’audio HD, senza dimenticare le partnership siglate di recente con produttori del calibro di Sonos e Bose.

Sono poi arrivate l’acquisizione di Stitcher Radio e le collaborazioni con diverse realtà in tutto il mondo, compresa Fastweb per quanto riguarda l’Italia. L’intenzione di Albrecht è quella di proseguire nel cammino intrapreso, esplorando le enormi potenzialità di un ambito in rapida espansione come quello legato allo streaming dei contenuti multimediali.

L’azienda ha già una base considerevole di utenti: 16 milioni in oltre 180 paesi. Ha già fatto tanta strada ed è una realtà in crescita e all’avanguardia che sta rivoluzionando il modo di ascoltare e scoprire la musica. Insieme al board e al team di manager lavoreremo per fare in modo che Deezer prosegua nella sua crescita all’interno di un mercato in espansione dove lo streaming rappresenta una grande promessa nel futuro dell’ascolto audio.

Di seguito la dichiarazione rilasciata dal presidente Didier Bench, che accoglie così il nuovo CEO dell’azienda.

Sono molto felice di dare il benvenuto in Deezer a Hans-Holger. Abbiamo già lavorato insieme in passato e sappiamo che ha maturato una grande esperienza nel settore delle telecomunicazioni, dell’intrattenimento e dei servizi, anche quelli in abbonamento di TV, Radio e advertising.

Anche il fondatore di Deezer, Daniel Marhely, si è detto entusiasta della nomina.

Grazie ad un’esperienza internazionale di oltre vent’anni nella gestione dei media e delle aziende di telecomunicazioni con una forte innovazione digitale, riteniamo quella con Hans-Holge un’unione perfetta, che si sposa con la nostra attenzione per l’innovazione e la nostra ambiziosa strategia nelle partnership. Non ho dubbi che ci aiuterà nel portare Deezer alla prossima fase del suo sviluppo.

Notizie su: